Facebook lancia una app per trasmettere in streaming le partite ai videogiochi

Condividi

Facebook è pronto a fare concorrenza a YouTube di Google e a Twitch di Amazon nel settore dei videogiochi trasmessi online. Come anticipato da Menlo Park al New York Times, il social lancia oggi un’applicazione dedicata a trasmettere in streaming, a e guardare, le partite ai videogame.

Facebook Gaming – versione mobile del servizio Giochi interno al social network – arriva su smartphone e tablet Android, mentre è attesa l’approvazione di Apple per portarlo su iPhone e iPad.

Fidji Simo

La novità sarebbe dovuta uscire a giugno, ma l’emergenza sanitaria e la conseguente quarantena hanno spinto l’azienda ad anticiparne il lancio, dopo una sperimentazione di 18 mesi in Asia e in America Latina. “Stiamo vedendo una grande crescita della fruizione dei videogiochi durante la quarantena”, ha detto al Nyt la responsabile della app Facebook, Fidji Simo.

Il social ha reso noto che, dei suoi 2 miliardi e mezzo di utenti, sono 700 milioni quelli che fruiscono di contenuti legati ai videogame. “Investire nei giochi in generale è diventata una nostra priorità, perché sono una forma di intrattenimento che connette davvero le persone”, ha affermato Simo. “Non è solo una forma passiva di consumo, ma un intrattenimento interattivo che unisce le persone”.