24 Ore Eventi si adatta alla crisi e lancia servizi live streaming

Per rispondere alla situazione attuale, facendo seguito al processo già in corso di ripartenza e rilancio del Paese, 24 Ore Eventi – società del gruppo 24 Ore guidata da Federico Silvestri e attiva nella produzione e organizzazione di convegni, road show, summit e progetti tailor made – ha deciso di rinnovare e integrare la propria offerta attraverso nuovi format per la realizzazione di eventi digitali. I primi prodotti che saranno posti all’attenzione del mercato sono i Live Streaming 24 e gli Interactive Event 24.

Come spiega un comunicato, 24 Ore Eventi mira in questo modo a confermarsi partner ideale per affiancare  gli stakeholder, mettendo a sistema – di volta in volta – storie d’impresa, iniziative istituzionali, testimonianze degli opinion leader di riferimento di ciascun settore, oltre alle competenze editoriali. In quest’ottica, tutte le redazioni del Gruppo 24 Ore (Il Sole 24 ORE, Radio 24 e Radiocor, da sempre coinvolte nella ideazione delle diverse iniziative di 24 Ore Eventi) continueranno a concentrarsi sullo sviluppo di contenuti e format editoriali, rilanciando la capacità di progettazione anche nella fruizione digitale.

Pagina streaming del gruppo 24 Ore

Gli eventi Live Streaming 24, trasmessi in diretta prevalentemente dalle sedi del gruppo 24 Ore, saranno fruibili e aperti al pubblico sulle diverse piattaforme digitali, a cominciare dal sito ilsole24ore.com e sino ai canali social delle testate (per raggiungere la total-audience del gruppo). Gli spazi della sede, trasformati ed adeguati con allestimenti scenografici e tecnologici, ospiteranno giornalisti e relatori, presenti in sede e/o collegati da remoto, in un vero e proprio auditorium virtuale.

Gli Interactive Event 24, consentiranno la fruizione dell’evento previa registrazione, attraverso una piattaforma digitale che consentirà la più ampia interazione degli utenti, con molte iniziative tra le quali: Q&A tramite chat moderate, sondaggi real-time e la condivisione di contenuti digitali per il download, che accompagneranno anche gli interventi dei relatori. L’agenda dei lavori sarà coordinata da una regia virtuale per la creazione del palinsesto attraverso il quale si declinerà l’Agenda dell’evento e integrando, secondo le necessità, contenuti live e pre-registrati, di tutti i relatori connessi da remoto in Italia e all’estero.

Per entrambe le modalità è prevista, a partire dal giorno successivo al suo svolgimento, la fruizione della registrazione integrale dell’evento che sarà disponibile nella sezione Stream24 del sole24.ore.com, nella sezione dedicata a 24 Ore Eventi. Tutti gli eventi saranno supportati da una campagna di comunicazione crossmediale che coinvolgerà sia i diversi mezzi del gruppo, sia attività di web e direct marketing, oltre alle principali piattaforme social.

Federico Silvestri

Con il lancio della nuova offerta digitale, cambierà dunque il palinsesto delle iniziative di 24 ORE Eventi: il calendario da maggio a luglio proporrà tutte iniziative concepite e programmate in versione digitale. A maggio gli eventi in calendario saranno molteplici: si parte con ‘Gse per lo sviluppo e la crescita del paese’ (6 maggio), la prima tappa del roadshow Gioin (15 maggio), organizzato in collaborazione con Digital Magics sui temi dell’open innovation, mentre il 25 e 26 maggio si terrà la due giorni del Business Tech Forum, con un programma di incontri online.

Il calendario a giugno e luglio: le ulteriori tappe di Gioin e la partenza di Innovation Days, che, dopo il successo dello scorso anno, si pone come punto di riferimento per il confronto con le eccellenze imprenditoriali ed istituzionali del territorio, e che quest’anno si focalizzerà sui temi relativi all’Italia che riparte. Nutrita l’offerta dei Summit verticali dedicati all’approfondimento ed all’analisi delle singole industry come il design summit e il food & made in Italy summit e i primi appuntamenti della fortunata serie “Donne di…”.

Nella seconda parte dell’anno, da settembre in poi, il calendario comprenderà un mix tra eventi
digitali e eventi fisici, questi ultimi pensati per essere comunque riconvertibili in formato digitale,
senza necessità di riprogrammazione, nel caso in cui, per l’evoluzione della situazione sanitaria,
non fosse possibile o consigliabile realizzarli fisicamente.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

AudiOutdoor, mobilità post lockdown: + 90% a Milano, +116% a Roma

AudiOutdoor, mobilità post lockdown: + 90% a Milano, +116% a Roma

Generali lancia la campagna #InsiemeGeneriamoFiducia

Generali lancia la campagna #InsiemeGeneriamoFiducia

All’agenzia loyalty Promotica il 100% delle azioni di Kiki Lab-Ebeltoft Italy, società attiva nel settore retail

All’agenzia loyalty Promotica il 100% delle azioni di Kiki Lab-Ebeltoft Italy, società attiva nel settore retail