26 aprile Conte per 23 milioni, poi vince Mastronardi. Super Giletti

C’è stato un altro messaggio ‘a reti unificate’ del premier a caratterizzare la serata di domenica 26 aprile. Alle 20.30 circa Giuseppe Conte, che annunciava la ripresa di alcune attività produttive ed un certo allentamento del Lockdown a partire dal 4 maggio, è andato in onda nella coda delle edizioni delle 20.00 delle news, quindi su Rai1, Canale5 e La7 (oltre che sulle all-news) con le varie edizioni che così si sono protratte oltre il limite naturale, in qualche caso fino alle 21.00, mentre la conferenza stampa di Conte con le domande dei giornalisti ha costituito l’elemento di partenza di ‘Non è L’Arena’ di Massimo Giletti.

In pratica il Tg1 delle 20.00 ha conquistato 10,674 milioni ed il 35,3%; il Tg5 6,744 milioni ed il 21,9%; mentre il TgLa7 si è attestato a 1,6 milioni ed il 5,3%.

Ma nella mezzora di discorso più o meno trasmesso da tutti i principali tg iniziati alle 20.00, compresi SkyTg24 e RaiNews24, il bilancio del premier è stato di oltre 23 milioni di spettatori, con il 72,6% di share. Tre italiani su quattro davanti alla tv, o quasi, hanno visto il capo del governo.

Il confronto tra le generaliste è stato caratterizzato dallo stesso schema di sette giorni prima: una fiction in replica su Rai1, tre film e quindi Barbara D’Urso, Fabio Fazio e Massimo Giletti concentrati sul corona virus, alla luce del piano annunciato dal governo. Ecco come è andata. Secondo i meter di Auditel è prevalsa chiaramente l’ammiraglia pubblica.

In prime time ha vinto con un buon margine ‘L’Allieva2’, con Alessandra Mastronardi e Lino Guanciale tra i protagonisti, che ha portato Rai1 a 3,955 milioni di spettatori ed il 15,4% di share, in flessione di un solo decimale rispetto a sette giorni prima.

Su Canale 5 a ‘Live Non è la D’Urso’ sono stati ospiti di Barbara D’Urso tra gli altri Francesco Boccia, Luigi De Magistris, Giulio Gallera, Matteo Bassetti, Iole Santelli, Michele Emiliano, Massimiliano Fedriga, Gianluigi Nuzzi, Alda D’Eusanio, Mario Giordano, i responsabili dell’azienda che ha inventato gli ombrelloni/distanziatori di bamboo per la spiaggia, ma anche i cantanti che non possono lavorare e Filippo Nardi che si sente i sintomi di covid -19 e non riesce a fare il tampone, Alberico Lemme in quarantena, i reduci dal Grande Fratello Vip.

Così organizzato il programma ha avuto 2,541 milioni di spettatori ed il 12,7% (il calo di sette decimali) ma dopo la presentazione di mezzora a ben 4,222 milioni e 13,51%.

Su Rai2 il talk di Fabio Fazio ha ospitato tra gli altri, più o meno nell’ordine, Nicola Piovani, Roberto Fico, Roberto Burioni, Pierluigi Lopalco, Domenico Arcuri, Mauro Salizzoni, Rena Gili, Vincenzo Spadafora (che ha risposto ai messaggi di tanti sportivi nazionali), Teresa Bellanova, Aboubakar Soumahoro, Luciana Littizzetto, Renzo Piano.

Così confezionato ‘Che tempo che fa’ ha avuto 2,482 milioni e l’8,4%, con la parte finale a 1,787milioni e il 7,9% (complessivamente in flessione di tre decimali).

Su La7 ‘Non è L’Arena’ con Massimo Giletti è partito più tardi del solito ma ha avuto la conferenza stampa di Giuseppe Conte in avvio, e poi Nicola Fratojanni, Raffaele Morelli, Paolo Agnelli, Luca Telese, Annalisa Chirico, Alessandro Sallusti, Fabrizio Pregliasco, Maria Rita Gismondo, Annalisa Malara, Clemente Mastella, Carlo Calenda, Alessia Morani, Pasquale Naccari, Audenzo Rizzuto, Pietrangelo Buttafuoco, Stefania Prestigiacomo, Nello Di Pasquale e Marco Salvo. Contenendo anche un’intervista a Vittorio Feltri sull’“inferiorità dei meridionali” e Matteo Salvini in esternazione sui suoi social.

Così impostato il programma ha totalizzato 2,093 milioni di spettatori e l’8,9%.

Nel periodo in sovrapposizione, in pratica, con l’8,3% di share, Giletti è prevalso di pochissimo su Fazio (all’8,2%). Ma ecco la graduatoria dei film.

Su Italia 1 ‘Mi presenti i tuoi?’ con Robert De Niro, Ben Stiller, Dustin Hoffman, Barbra Streisand, ha raccolto ben 1,6 milioni di spettatori e il 5,8% di share.

Su Rete4 la pellicola ‘Exodus- Dei e Re’, Christian Bale, Joel Edgerton, John Turturro, Aaron Paul, Ben Mendelsohn, María Valverde, ha totalizzato 1,1 milioni di spettatori e il 3,7%

Mentre su Rai3 ‘Blade Runner 2049’ con Harrison Ford, Ryan Gosling, Jared Leto, ha riscosso 1,053 milioni di spettatori e il 3,9%.

Al pomeriggio, era accesa l’ammiraglia pubblica: su Rai1Domenica In’ a 3,670 milioni e il 17,74% nella prima parte e 3,058 milioni con il 17,87% nella seconda; ‘Da Noi – A Ruota Libera’ invece a 2,367 milioni di spettatori con il 13,6%.

Su Rai3 la rientrante Lucia Annunziata con ‘Mezzora In Più’ ha riscosso 1,6 milioni e 8,6% di share; ‘Kilimangiaro – Il Grande Viaggio’ è stato seguito da 1,175 milioni di spettatori (7,1% di share), ‘Kilimangiaro’ da 1,582 milioni di spettatori (9,13%).

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mercato del Libro, nel lockdown perso l’85% delle vendite. Aie: a fine anno rischio calo del fatturato tra i 650 e i 900 milioni

Mercato del Libro, nel lockdown perso l’85% delle vendite. Aie: a fine anno rischio calo del fatturato tra i 650 e i 900 milioni

Gad Lerner trasloca al ‘Fatto’: “scelta obbligata”; “Exor ha optato per la monarchia assoluta”

Gad Lerner trasloca al ‘Fatto’: “scelta obbligata”; “Exor ha optato per la monarchia assoluta”

Radio, a marzo investimenti pubblicitari in picchiata, -41,6%. Fcp-Assoradio: primo trimestre -8,9%

Radio, a marzo investimenti pubblicitari in picchiata, -41,6%. Fcp-Assoradio: primo trimestre -8,9%