Apple rinvia il lancio di quattro nuovi iPhone

Condividi

Apple intende rinviare di almeno un mese l’uscita dei suoi nuovi iPhone prevista per quest’anno. Lo rivela il Wall Street Journal, citando fonti vicine all’azienda, secondo le quali il colosso di Seattle avrebbe collegato la decisione al calo della domanda globale e alle interruzioni della produzione in Asia, il cuore della sua catena di approvvigionamento.

Tim Cook (Foto Ansa – EPA/JUSTIN LANE)

Apple sta comunque portando avanti i suoi piani per rilasciare entro la fine dell’anno 4 nuovi iPhone, alcuni dei quali hanno connettività 5G. I cellulari, che avranno prezzi variabili, secondo le fonti, saranno disponibili in 3 ​dimensioni: due da 5,4 pollici, uno da 6,1 pollici e uno da 6,7 ​​pollici, tutti saranno dotati di schermi a diodi organici a emissione di luce o Oled. Gli iPhone ancora rappresentano oltre la metà dei ricavi totali del gruppo.  (Agi)