Venti rassegne internazionali di cinema insieme su YouTube con ‘We are One: a Global Film Festival’

Un festival digitale di 10 giorni per raggiungere gli appassionati e gli amanti del cinema in tutto il mondo. E’ l’idea messa in campo da Tribeca Enterprises – organizzatrice dell’omonima rassegna newyorkese – insieme a YouTube, dopo che a uno a uno tutte le principali rassegne cinematografiche hanno dovuto fare i conti con il dilagare del coronavirus.

We Are One: A Global Film Festival‘ è il nome dell’iniziativa che sarà ospitata su Youtube dal 29 maggio al 7 giugno, e che coinvolge 20 rassegne internazionali.

Al momento il programma è in via di definizione, ma tra le proposte ci saranno proiezioni di film, corti, documentari, musical, commedie e tavole rotonde. Tutto gratuito e senza pubblicità, con l’unica richiesta agli spettatori di fare donazioni a favore della lotta contro il Covid-19, che saranno poi destinate all’Organizzazione Mondiale della Sanità e ad altre organizzazioni locali.

I venti festival che hanno aderito sono: Annecy dedicato all’animazione, il festival di Berlino, il London Film Festival, il festival di Cannes, il festival di Guadalajara, di Macao (Iffam), il Jerusalem Film Festival, il Mumbai Film Festival (Mami), Karlovy Vary, Locarno Film Festival, il Marrakech International Film Festival, il New York Film Festival, quello di San Sebastian, Sarajevo Film Festival, il Sundance, il Sydney Film Festival, il festival di Tokyo, quello di Toronto, il Tribeca Film Festival e la Mostra del Cinema di Venezia.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Repubblica: candidati al Cdr scelti il 5 giugno, eletti entro il 15

Repubblica: candidati al Cdr scelti il 5 giugno, eletti entro il 15

Trump vara la stretta sui social: sono monopoli; con interventi sui post assumono posizioni editoriali

Trump vara la stretta sui social: sono monopoli; con interventi sui post assumono posizioni editoriali

De Benedetti presenta ‘Domani’: liberale e democratico. Feltri: indipendente, non neutrale. In arrivo una Fondazione

De Benedetti presenta ‘Domani’: liberale e democratico. Feltri: indipendente, non neutrale. In arrivo una Fondazione