Facebook: nel primo trimestre salgono ricavi e utenti mensili. Con lockdown forte calo domanda pubblicità

Facebook chiude il primo trimestre con ricavi in aumento del 18% a 17,74 miliardi di dollari, sopra i 17,27 miliardi attesi dagli analisti. L’utile per azione è aumentato a 1,71 dollari. Gli utenti attivi mensili sono risultati pari a 2,60 miliardi, oltre le previsioni del mercato che scommetteva su 2,34 miliardi.

In coincidenza con il lockdown imposto negli Stati Uniti e in molti altri paesi a causa del coronavirus, nelle ultime tre settimane del primo trimestre, il social ha sperimentato un forte calo della domanda pubblicitaria.

Mark Zuckerberg (Foto Ansa – EPA/Alejandro Bolivar)

Nelle prime tre settimane di aprile Facebook ha registrato segnali di “stabilità”. Tuttavia, a fronte dell’incertezza, da Menlo Park non è stata offerta alcuna guidance specifica per i ricavi per il secondo trimestre.

In un post pubblicato dopo la presentazione dei conti, Mark Zuckerberg ha dato qualche dettaglio in più sul numero degli utenti dell’intero ecosistema Facebook. Considerando, oltre al social, anche Instagram, Messenger e WhatsApp si supera la soglia dei 3 miliardi di utenti mensili, e ogni giorno 2,3 miliardi di persone usano almeno una di queste piattaforme.

In merito al coronavirus, Zuckerberg ha evidenziato l’incremento dell’uso delle applicazioni generato dalla quarantena. Nei paesi più colpiti dal Covid-19 il volume dei messaggi inviati è cresciuto di oltre il 50%, e le chiamate vocali e video sono più che raddoppiate su Messenger e WhatsApp. In Italia il tempo trascorso sulle app è aumentato del 70%, le visualizzazioni delle dirette su Instagram e Facebook sono raddoppiate in una settimana, e il tempo trascorso in videochiamate di gruppo è cresciuto di oltre il 1.000% nel mese di marzo.

Sul fronte della lotta alla disinformazione, oltre alla rimozione delle fake news pericolose, 4mila notizie sul Covid sono state etichettate come false, con il risultato che 40 milioni di etichette sono state viste dagli utenti.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Raimondo Zanaboni lascia la guida della pubblicità Rcs.  “Nuovo percorso professionale”

Raimondo Zanaboni lascia la guida della pubblicità Rcs. “Nuovo percorso professionale”

Repubblica: candidati al Cdr scelti il 5 giugno, eletti entro il 15

Repubblica: candidati al Cdr scelti il 5 giugno, eletti entro il 15

Trump vara la stretta sui social: sono monopoli; con interventi sui post assumono posizioni editoriali

Trump vara la stretta sui social: sono monopoli; con interventi sui post assumono posizioni editoriali