TOP 15 media italiani più attivi sui social. In marzo Sky Sport ancora primo, poi Il Corriere (che guadagna sei posizioni) e Fanpage

Lo sport parlato vince su quello praticato. È questa la morale che si può trarre dalla classifica di marzo dei media italiani più attivi sui social, stilata da Sensemakers  sulla base delle rilevazioni di Shareablee. Malgrado il blocco delle attività sportive per l’emergenza sanitaria, Sky Sport si conferma ancora una volta in prima posizione, con 31,1 milioni di interazioni (commenti, like, condivisioni su Facebook, Instagram, Twitter e Youtube). Il canale sportivo di Sky perde più di sei milioni rispetto a febbraio, ma mantiene comunque le distanze dagli inseguitori, tra cui spiccano sette testate di informazione (nel mese precedente erano quattro).

Il secondo posto lo conquista il Corriere della Sera, con 13,3 milioni di interazioni, quasi il triplo rispetto a febbraio, quando era solo ottavo con 4,5 milioni di interazioni. Il quotidiano diretto da Luciano Fontana ha saputo collocarsi al centro della discussione sui social network meglio degli altri giornali, sia tradizionali sia nativi digitali, tutti favoriti comunque dall’enorme interesse suscitato presso il pubblico dal coronavirus e dalle sue conseguenze sulla vita delle persone.

Fanpage mantiene la terza posizione, con 13,1 milioni di interazioni (2,1 in più di febbraio). Segue Freeda, il social magazine femminile fondato da Gianluigi Casole e Andrea Scotti Calderini, con 12,4 milioni (2,3 milioni in più). La Repubblica scende in quinta posizione malgrado il notevole aumento delle sue interazioni, passate da 7,5 a 11,9 milioni.

In forte crescita anche Netflix, sesta, favorita come tutte la piattaforma di streaming dal bisogno di evasione delle persone, costrette a casa dal lockdown.
Lercio mantiene la settima posizione con oltre un milione di interazioni in più rispetto a febbraio.

Giallozafferano, che il mese scorso era stato superato da Cookist, il nuovo sito di cucina di Ciaopeople (l’editore di Fanpage), sale dall’undicesimo all’ottavo posto superando il diretto concorrente (decimo).

In nona posizione un’altra importante testata di informazione, TgCom24, il quotidiano online di Mediaset. La chiusura delle scuole non favorisce i portali studenteschi e infatti ScuolaZoo perde un milione di mezzo di interazioni e scende dal sesto all’undicesimo posto, seguito da greenMe, magazine online sul benessere, la salute e l’ambiente.

Gli ultimi tre posti della top 15 sono occupati da altre tre testate di informazione: SkyTg24 (molto distanziato dal ‘fratello’ sportivo); l’edizione milanese di Fanpage, le cui interazioni se fossero sommata a quelle della testata nazionale farebbero salire il giornale online diretto da Francesco Piccinini in seconda posizione; e infine Notizie.it, il quotidiano online della Entire Digital Publishing di Massimiliano Squillace e Nicola De Campli, che entra in classifica con 2,4 milioni di interazioni.

Notevolmente diversa la classifica basata sulle video views su Facebook e YouTube: al primo posto c’è Cookist, con 123,8 milioni di visualizzazioni: una cifra notevolissima ma comunque inferiore a quella registrata sempre in marzo da Benedetta Rossi, che figura però in un’altra classifica, quella degli influencer: con il suo food blog Fatto in casa da Benedetta ha totalizzato 160,5 milioni di visualizzazioni. Secondo è Fanpage con 65,3 milioni di video views, quasi la metà rispetto a febbraio, anche perché con l’aggravarsi dell’emergenza la produzione di video nelle zone a rischio si è notevolmente ridotta. Terza Freeda con 33,9 milioni.

Il best performing post di marzo (vedi seconda tabella) se l’è aggiudicato greenMe con un video su Facebook che ha totalizzato oltre 300mila interazioni e che parla – ça va sans dire – di emergenza coronavirus; è un messaggio di medici e infermieri agli italiani: “Io resto in corsia, tu resta a casa”. Dei rimanenti nove post, otto sono di Netflix, sui protagonisti delle sue serie televisive più popolari; il nono è di Tv8: Federica Pellegrini che a Italia’s Got Talent consegna il suo ‘golden buzzer’ (pulsante d’oro) al giovanissimo Francesco Carrer.

Per segnalazioni: cazzola@primaonline.it

 

LEGENDA

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

TOP PROGRAMMI TV SUI SOCIAL e post più popolari. A settembre Fazio batte Signorini e De Filippi; X Factor supera Le Iene

TOP PROGRAMMI TV SUI SOCIAL e post più popolari. A settembre Fazio batte Signorini e De Filippi; X Factor supera Le Iene

TOP 15 MEDIA ITALIANI SUI SOCIAL IN AGOSTO. Sky Sport primo per interazioni, Fanpage e Cookist per video view

TOP 15 MEDIA ITALIANI SUI SOCIAL IN AGOSTO. Sky Sport primo per interazioni, Fanpage e Cookist per video view

Pubblicità in crescita a luglio (+8%) ma da inizio anno il saldo è -19% (-23,5% senza search e social). Nielsen: meglio tv e quotidiani

Pubblicità in crescita a luglio (+8%) ma da inizio anno il saldo è -19% (-23,5% senza search e social). Nielsen: meglio tv e quotidiani