TgSport in onda dallo Stadio dei Marmi. Primo tg Rai trasmesso da una location esterna

Non uno studio, ma uno stadio. Da lunedì 4 maggio il TgSport andrà in onda dallo Stadio dei Marmi “Pietro Mennea” di Roma, un unicum assoluto nella storia recente della televisione pubblica. L’appuntamento quotidiano con l’informazione sportiva, in onda dal lunedì al venerdì, su Rai2, dalle 18.30 alle 18.50 non cambia solo il set, ma anche i contenuti: in assenza dello sport agonistico praticato, RaiSport si reinventa e punta su approfondimenti, interviste e collegamenti con i luoghi simbolo per la storia dello sport.

Si comincia lunedì con Superga, per la commemorazione della scomparsa del Grande Torino. Martedì 5 maggio, invece, è previsto un collegamento con Assisi, in occasione del ventennale della scomparsa di Gino Bartali (al quale, peraltro, sarà dedicata l’intera programmazione di quel giorno di RaiSport Classic (canale 57 del digitale terrestre).

Auro Bulbarelli

 

“L’azienda ha sposato una mia follia – ha scherzato il direttore di RaiSport, Auro Bulbarelli, commentando l’iniziativa – Abbiamo pensato che, per ripartire, per ricominciare a parlare di sport non ci fosse luogo più adatto di quello che è forse lo stadio più bello del mondo. Da lunedì “usciamo” anche noi, portando, per la prima volta, conduttori, registi e tecnici di un Tg in un ambiente unico”.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Calcio e pubblicità. Vulpis (Lega Pro): rinuncia alle sponsorizzazioni del mondo gaming è un autogol

Calcio e pubblicità. Vulpis (Lega Pro): rinuncia alle sponsorizzazioni del mondo gaming è un autogol

Mediaset torna protagonista del calcio pay: trasmetterà 104 match di Champions League in streaming

Mediaset torna protagonista del calcio pay: trasmetterà 104 match di Champions League in streaming

La Serie A sbarca su TikTok e lancia una challenge a tutti i tifosi

La Serie A sbarca su TikTok e lancia una challenge a tutti i tifosi