Laura Rovizzi, membro del cda e presidente e consigliere del comitato per le nomine e la remunerazione di Eurotech

Il 5 maggio 2020, Laura Rovizzi,  già ad di Open Gate Italia, entra a far parte di Eurotech – società dedicata alla ricerca, sviluppo e produzione di computer miniaturizzati (NanoPc) e di computer ad elevate prestazioni (Hpc) – in qualità di membro indipendente del cda. Rovizzi, inoltre, viene nominata presidente e consigliere indipendente del comitato per le nomine e la remunerazione.

Laura Rovizzi vanta esperienza nei settori di servizi innovativi, nuovi business e digital transformation, nonché di pianificazione strategica.

La società è stata creata nel 1992. Eurotech è oggi una società multinazionale che opera guidata dal concetto tecnologico di ‘pervasive computing’, ovvero la tecnologia di calcolo pervasivo che comprende la miniaturizzazione e la distribuzione nell’ambiente di strumenti intelligenti in grado di comunicare tra loro.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Rachel Launay, country director Italy del British Council

Rachel Launay, country director Italy del British Council

Credaro, Da Pozzo, Di Dio, Garosci, Palenzona, Pinzger, vicepresidenti Confcommercio

Credaro, Da Pozzo, Di Dio, Garosci, Palenzona, Pinzger, vicepresidenti Confcommercio

Claudio Longhi, ecco la ‘direzione’ che prenderà il Piccolo Teatro

Claudio Longhi, ecco la ‘direzione’ che prenderà il Piccolo Teatro