Calcio, Spadafora: road map governo non cambia. Impossibile definire date per ripresa del campionato

“La road map è molto chiara ed è tutt’ora valida. La mia linea e quella del governo non è mai cambiata. A oggi è impossibile definire una data certa” della ripresa del campionato di calcio di Serie A. Nessun passo indietro o incertezze da parte del ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora sul fronte della ripresa dei campionati, nel giorno in cui attraverso un’intervista il premier Conte di fatto avoca a sé il dossier e parla di una convocazione imminente di tutti le componenti del calcio a Palazzo Chigi per discuterne insieme al ministro. Anzi, Spadafora non nasconde lo sconcerto per “l’inasprirsi negli ultimi giorni del dibattito politico e mediatico” sull’argomento, stigmatizza il fronte di tali “pressioni” e non teme definire le une e le altre come “incomprensibili agli occhi di milioni di italiani che temono per la loro salute e per il loro lavoro”.

Vincenzo Spadafora (Foto ANSA/RICCARDO ANTIMIANI)

L’occasione per ribadire la sua posizione è offerta dal question time alla Camera. Spadafora sottolinea la piena assonanza con l’esecutivo, il cui impegno prioritario – che deve continuare a perseguire – è quello di “contemperare il valore assoluto della salute”, e osserva come “auspichiamo tutti che i campionati possano riprendere regolarmente”. Ribadisce poi l’impossibilità di indicare una data definita per la ripresa dei tornei e fa notare anzi che “ad oggi in Europa le uniche notizie e decisioni certe riguardano solo quei Paesi che hanno decretato di bloccare definitivamente i campionati”.

Spadafora conferma la data del 18 maggio come quella “auspicata” per la ripresa di “tutti” gli allenamenti di squadra, alla luce dell’andamento della curva dei contagi, e apre a tal fine uno spiraglio – più di speranza che di apertura – quando parla del protocollo per gli allenamenti messo a punto dalla Figc su cui il Comitato tecnico-scientifico aveva mosso rilievi. “Domani ci sarà l’audizione e speriamo serva per dare il via libera al protocollo” per gli allenamenti di squadra.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Facebook, critiche di manager e dipendenti a Zuckerberg: non fa nulla contro Trump. Lui si difende: decisione dura

Facebook, critiche di manager e dipendenti a Zuckerberg: non fa nulla contro Trump. Lui si difende: decisione dura

Lavazza lancia un docufilm dal contenuto sociale. Giorda: una storia di rinascita e speranza; commerce adv sempre più importante

Lavazza lancia un docufilm dal contenuto sociale. Giorda: una storia di rinascita e speranza; commerce adv sempre più importante

Premier League verso la ripresa. Sulla Bbc per la prima volta 4 match live in chiaro

Premier League verso la ripresa. Sulla Bbc per la prima volta 4 match live in chiaro