Una Netflix della cultura italiana. Franceschini: online a pagamento quello che non si può usufruire dal vivo

Condividi

“Pensiamo a una Netflix della cultura italiana che consenta di offrire online ciò che non si può usufruire dal vivo, naturalmente a pagamento”. Lo ha annunciato il ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini, durante una informativa in aula alla Camera.

Dario Franceschini (foto Oycom)