Facebook sceglie un ex dell’amministrazione Bush per guidare Libra

L’ex dell’amministrazione Bush, Stuart Levey, è stato scelto alla guida di Libra, la criptovaluta di Facebook. Esperto in terrorismo finanziario e intelligence finanziaria, Levey inizierà il suo nuovo incarico di amministratore delegato in luglio.La sua maggiore sfida sarà convincere le autorità di regolamentazione e la politica che la valuta digitale non diventerà un paradiso per gli spacciatori e il riciclaggio di denaro. “Una delle cose che intendo fare quando inizierò alla Libra Association è vedere nel dettaglio i piani attuali per la compliance finanziaria penale e per tutti gli altri controlli critici”, ha spiegato Levey in un’intervista al Financial Times.

Stuart Levey
(Foto Ansa – EPA/JIM LO SCALZO)

La scelta di Levey è un importante passo in avanti per Libra per operare in modo indipendente da Facebook, il cui iniziale coinvolgimento diretto ha preoccupato le banche centrali e le autorità sul potenziale uso di Libra per propositi illeciti.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mercato del Libro, nel lockdown perso l’85% delle vendite. Aie: a fine anno rischio calo del fatturato tra i 650 e i 900 milioni

Mercato del Libro, nel lockdown perso l’85% delle vendite. Aie: a fine anno rischio calo del fatturato tra i 650 e i 900 milioni

Gad Lerner trasloca al ‘Fatto’: “scelta obbligata”; “Exor ha optato per la monarchia assoluta”

Gad Lerner trasloca al ‘Fatto’: “scelta obbligata”; “Exor ha optato per la monarchia assoluta”

Radio, a marzo investimenti pubblicitari in picchiata, -41,6%. Fcp-Assoradio: primo trimestre -8,9%

Radio, a marzo investimenti pubblicitari in picchiata, -41,6%. Fcp-Assoradio: primo trimestre -8,9%