Axel Springer riunisce eMarketer e Business Insider Intelligence in Insider Intelligence

Axel Springer procede nel suo progetto di focalizzarsi sul b2b. L’editrice tedesca ha infatti lanciato Insider Intelligence, una divisione di ricerche di mercato in cui ha fatto confluire Business Insider Intelligence, divisione di Business Insider, dal 2015 di proprietà della stessa Springer con un investimento da 450 milioni di dollari, e il portale eMarketer, acquisito nel 2016 per 242 milioni.

Mathias Doepfner, ceo di Axel Springer (Foto Ansa – EPA/FELIPE TRUEBA)

Tra gli obiettivi della divisione, quello di lanciare una piattaforma integrata già nel corso del 2020, come ha spiegato Barbara Peng, presidente di Insider Intelligence, mantenendo il focus su settori che spaziano dalla tecnologia, al mondo dei media dell’adv, alla finanza.

L’intenzione di arrivare alla fusione era già stata anticipata da Axel Springer nel giugno del 2019, poco tempo dopo l’annuncio dell’ingresso nel capitale dell’editrice del fondo Usa Kkr come azionista di maggioranza.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

TOP PROGRAMMI TV SUI SOCIAL e post più popolari. A luglio stravince Fazio per persistenza; Temptation Island ‘solo’ secondo

TOP PROGRAMMI TV SUI SOCIAL e post più popolari. A luglio stravince Fazio per persistenza; Temptation Island ‘solo’ secondo

Ferrero primo italiano fra i 500 paperoni al mondo, Del Vecchio 56°.  Bezos il più ricco, poi Gates e Zuckerberg – LA LISTA DEI 500

Ferrero primo italiano fra i 500 paperoni al mondo, Del Vecchio 56°. Bezos il più ricco, poi Gates e Zuckerberg – LA LISTA DEI 500

Il titolo Gedi esce da Piazza Affari. Giano Holding arriva al 100% e avvia il delisting

Il titolo Gedi esce da Piazza Affari. Giano Holding arriva al 100% e avvia il delisting