10 maggio Mastronardi allunga, D’Urso sale, Fazio cala, Giletti si avvicina

La fase due, ma anche la liberazione di Silvia Romano e quindi le misure del Decreto Rilancio del governo in via di stesura erano i temi chiave della serata tv di domenica 10 maggio. Il confronto tra le generaliste proponeva lo schema di sette giorni prima: Alessandra Mastronardi in replica su Rai1, due film, Barbara D’Urso, Fabio Fazio e Massimo Giletti molto concentrati sull’attualità collegata al corona virus, ‘Un Giorno in Pretura’ su Rai3. Ecco come è andata secondo i meter di Auditel.

In prime time ha vinto con un buon margine ‘L’Allieva2’, con Alessandra Mastronardi e Lino Guanciale tra i protagonisti, che ha portato Rai1 a 4,022 milioni di spettatori ed il 15,4% di share, in crescita di oltre un punto rispetto a sette giorni prima.

Su Canale 5 a ‘Live Non è la D’Urso’ sono stati ospiti di Barbara D’Urso, tra gli altri, Luigi Di Maio, Anna Ascani, Antonio Tajani, Aldo Remuzzi, Gianluigi Nuzzi, Alda D’Eusanio, Mario Giordano, Paolo Brosio, Paolo Liguori. Riccardo D’Urso a mezzanotte ha festeggiato il compleanno a sorpresa della sorella.

Così organizzato il programma ha avuto 2,534 milioni di spettatori ed il 13,4% (in crescita di oltre un punto), dopo la presentazione a 2,3 milioni e 8,4%.

Su Rai2 il talk di Fabio Fazio ha ospitato tra gli altri, più o meno nell’ordine, Elisa, Giorgia Meloni, Roberto Burioni, Giorgio Palu, Alessandro Aiuti, Luca Lorini, Roberto Gualtieri, Federico Cafiero De Raho, Pierfrancesco Favino e Luciana Littizzetto nella prima parte.

Così confezionato ‘Che tempo che fa’ ha avuto 2,140 milioni e 7,9% (in flessione di oltre un punto), con la parte finale a 1,590 milioni e 8% (in flessione di 1.7 punti di share).

Su La7 ‘Non è L’Arena’ con Massimo Giletti alla conduzione e tra gli ospiti Maurizio Gasparri, Luca Telese, Stefania Andreoli, Vauro, Alessandro Cecchi Paone, Fabrizio Pregliasco, Matteo Bassetti, Nunzia De Girolamo, Myrta Merlino, Pierpaolo Sileri, Andrea Crisanti, Pasquale Marco Bacco, Claudio Martelli, Lirio Abbate, Luigi De Magistris, Rita Dalla Chiesa, Alessandro Sallusti, Alessandra Moretti, Sergio Rizzo, Antonella Nonino, Giuseppe Ghisolfi, Rosella Piccolo, Tina Montinaro e Arrigo Cipriani.

Così impostato, con un video di Adriano Celentano sul caso Bonafede/Di Matteo, il programma ha totalizzato 1,7 milioni ed 8%.

Su Italia 1 ‘E alla fine arriva Polly’ con Ben Stiller, Jennifer Aniston, Philip Seymour Hoffman, Debra Messing, Alec Baldwin, Hank Azaria, Bryan Brown, Michele Lee, Bob Dishy, ha raccolto ben 1,427 milioni di spettatori e il 5,3% di share.

Mentre su Rai3 ‘Un giorno in pretura’ con il caso di Gloria Rosboch in primo piano, ha riscosso 1,166 milioni di spettatori e il 4,4%.

Su Rete4 la pellicola ‘Le Crociate’, firmata da Ridley Scott nel 2005, con Orlando Bloom, Jeremy Irons, Eva Green e Liam Neeson nel cast, ha totalizzato 903mila spettatori e il 3,9%

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Italpress vara un notiziario dedicato alle nuove tecnologie. Borsellino: mondo in continua evoluzione che ha tanto da raccontare

Italpress vara un notiziario dedicato alle nuove tecnologie. Borsellino: mondo in continua evoluzione che ha tanto da raccontare

<strong> 19 ottobre </strong> Gassmann vince, Signorini rimonta, boom Report e Gruber da casa

19 ottobre Gassmann vince, Signorini rimonta, boom Report e Gruber da casa

Cdp, via libera dal Cda a offerta per 88% di Autostrade in mano ad Atlantia. Memorandum entro il 28 ottobre

Cdp, via libera dal Cda a offerta per 88% di Autostrade in mano ad Atlantia. Memorandum entro il 28 ottobre