Andrea Sasso, presidente e chief executive officer di Italian Design Brands

L’11 maggio 2020 Andrea Sasso è nominato presidente e chief executive officer del gruppo Italian Design Brands (Idb), società che nasce nel 2015 per promuovere un polo del design italiano di qualità su iniziativa
di Private Equity Partners (di Fabio Sattin e Giovanni Campolo), Paolo Colonna, Giovanni e Michele Gervasoni, supportati da un gruppo selezionato di investitori privati.

Sasso, 54 anni, è consigliere di amministrazione, membro del comitato strategico e membro del comitato di remunerazione di Umbra Group da maggio 2016. Inizia la sua carriera nel 1990, nel gruppo Merloni-Elettrodomestici/Indesit Company, ricoprendo vari incarichi, fino a diventare chief operating officer e chief commercial officer.

E’ stato, inoltre: country manager Italia di Pirelli Tyre; amministratore delegato del gruppo Elica; amministratore delegato del gruppo Marazzi; presidente di Teuco; amministratore delegato del gruppo Fimag; amministratore delegato di iGuzzini illuminazione; membro del general management council di Ab Fagerhult. A queste cariche si aggiunge: presidente di Confindustria Ceced Italia, associazione federata Anie, dei produttori di apparecchi domestici e professionali; membro permanente di Confindustria Ancona e di Confindustria Ceramica; membro della World Class Manufacturing Association e della Young Presidents’ Organization.

E’ laureato con lode in Economia e Commercio all’Università degli Studi di Ancona e ha completato l’International Executive Programme all’Insead (Fontainebleau/Singapore).

Andrea Sasso

Giovanni Gervasoni e il fratello Michele, che detengono il 30% dell’azienda, continueranno a rimanere attivamente coinvolti nello sviluppo del gruppo e a fare parte del consiglio di amministrazione di Idb. Entrambi manterranno le loro posizione, rispettivamente di presidente esecutivo e amministratore delegato della società Gervasoni Spa, oggi controllata dal gruppo Idb e dalla quale il polo del design è inizialmente partito.

Giorgio Gobbi continuerà a ricoprire la carica di managing director di Idb e affiancherà Sasso nel processo di sviluppo e valorizzazione del gruppo. Gobbi ricoprirà anche la carica di ceo della società partecipata Meridiani.

La scelta fa parte della strategia aziendale di quotare il Gruppo Idb in Borsa nei prossimi anni, oltre che di dotare la società di una governance moderna e di una struttura manageriale sempre più autonoma e professionale.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Werner Tietz, vicepresidente R&D di Saet

Werner Tietz, vicepresidente R&D di Saet

Eugenio Giavatto, chief financial officer di Sirti

Eugenio Giavatto, chief financial officer di Sirti

Andris Pavan, direttore di Cortexa

Andris Pavan, direttore di Cortexa