Dati Ads: diffusione e vendita a marzo di quotidiani, settimanali e free press; a febbraio dei mensili (TABELLE)

Sono disponibili dall’11 maggio i nuovi dati mensili stimati dagli editori, riferiti al mese di marzo per quotidiani e settimanali e al mese di febbraio per i mensili. Sono inoltre disponibili i dati mensili di tiratura e messa in distribuzione dichiarati dagli editori riferiti al mese di marzo della stampa gratuita di informazione.

QUOTIDIANI
 I dati dei quotidiani a marzo (.xls)

SETTIMANALI
I dati dei settimanali a marzo (.xls)

MENSILI
I dati dei mensili a febbraio (.xls)

FREE PRESS
I dati della stampa gratuita a marzo (.xls)

Le classifiche e i trend dei quotidiani  elaborate da Primaonline.it sui dati Ads sono realizzate da L’Ego Editoriale per Primaonline.it.

TOTALE DIFFUSIONE CARTA + DIGITALE – Confronto mese su mese: marzo (stimati) VS febbraio (stimati)

 

 

TOTALE DIFFUSIONE CARTA + DIGITALE – Confronto anno su anno: marzo 2020 (stimati) VS marzo 2019 (contabili)

 

 

 

VENDITA IN EDICOLA – Confronto anno su anno, marzo 2020 (stimati) VS marzo 2019 (contabili)

IN CASO DI RIPRESA DELLE CLASSIFICHE SI PREGA DI CITARE E LINKARE LA FONTE PRIMAONLINE.IT 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Stampa, a ottobre trend sempre negativo per l’adv: -26%. I quotidiani vanno a -18,5%, sprofondano mensili (-39%) e settimanali (-40%)

Stampa, a ottobre trend sempre negativo per l’adv: -26%. I quotidiani vanno a -18,5%, sprofondano mensili (-39%) e settimanali (-40%)

TOP 100 INFORMAZIONE ONLINE. Comscore: in ottobre cresce l’audience dei siti di news. In testa Evolution Adv, Ciaopeople e Citynews

TOP 100 INFORMAZIONE ONLINE. Comscore: in ottobre cresce l’audience dei siti di news. In testa Evolution Adv, Ciaopeople e Citynews

TOP100 Audiweb Week 9-15 novembre. Cresce l’audience delle news: Corriere sempre primo, salgono sul podio Fanpage e Messaggero

TOP100 Audiweb Week 9-15 novembre. Cresce l’audience delle news: Corriere sempre primo, salgono sul podio Fanpage e Messaggero