Kkr acquista una quota del 5,2% nel broadcaster tedesco ProSiebenSat.1

Kkr, fondo statunitense di private equity, ha acquisito il 5,2% di ProsiebenSat.1 Media, brodcaster tedesco di cui Mediaset è azionista di maggioranza. “Abbiamo deciso di reinvestire in ProSiebenSat.1 sulla base della convinzione che i mercati stiano attualmente sottovalutando la società”, ha detto a Reuters un portavoce di Kkr. “Lo vediamo come un investimento finanziario”.
Per il fondo si tratta di un ritorno nell’azionariato della società, in cui era stato già presente per poco meno di 10 anni, dal 2006 al 2014.

(Il logo di ProsiebenSta.1)

Nel dettaglio, Kkr detiene direttamente azioni pari al 3,21% del capitale oltre ad un 2% detenuto tramite strumenti finanziari, ed è terzo azionista dopo Mediaset – che lo scorso mese ha portato al 24,2% la propria partecipazione – e il ceco Daniel Kretinsky che attraverso la sua Czech Media Invest controlla il 10%.

Il fondo americano è già presente nel panorama media tedesco. KKr infatti negli scorsi mesi è diventato azionista di maggioranza di Axel Springer.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Diritti Tv. Sky ricorre all’Antitrust: accordo Tim-Dazn lede libertà dei consumatori. Tim:  Sky è soggetto dominante

Diritti Tv. Sky ricorre all’Antitrust: accordo Tim-Dazn lede libertà dei consumatori. Tim: Sky è soggetto dominante

Editori europei alla Commissione Ue: Tutelare società di media più piccole, non sovraccaricarle di obblighi di due diligence

Editori europei alla Commissione Ue: Tutelare società di media più piccole, non sovraccaricarle di obblighi di due diligence

Netflix arruola Steven Spielberg e annuncia una serie di film originali già dalla fine dell’’anno

Netflix arruola Steven Spielberg e annuncia una serie di film originali già dalla fine dell’’anno