Chiusura del Transatlantico, Fico risponde all’Asp: cambiamenti temporanei senza limitazioni per giornalisti

Il presidente della Camera Roberto Fico ha risposto a stretto giro alla lettera aperta dell’Associazione Stampa Parlamentare in cui si sollevava il problema della chiusura ai giornalisti del Traslatlantico, il grandissimo corridoi affiancato all’Aula, per collocarvi postazioni per i parlamentari in epoca di distanziamento.
La chiusura avrebbe tolto un prezioso luogo di incontro e interazioni tra politici e rappresentanti dell’informazione.

Il presidente della Camera, Roberto Fico (Foto ANSA / ETTORE FERRARI)

I giornalisti dell’Asp aveva sottoposto al presidente Fico luoghi come il cortile centrale e i due corridoi laterali di accesso allo stesso Transatlantico dove permettere l’accesso ai giornalisti. Ora, con la lettera che pubblichiamo qui di seguito, Fico ha risposto positivamente.

E così proseguiranno i riti degli avvicinamenti e chiacchiere tra parlamentari e giornalisti che sono la ciccia delle cronache e dei retroscena della nostra informazione politica.

lettera Fico ad ASP

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Tv e relazioni sociali i pilatri del lockdown. Istat: televisione seguita dal 92% dei cittadini “indispensabile canale di aggiornamento”

Tv e relazioni sociali i pilatri del lockdown. Istat: televisione seguita dal 92% dei cittadini “indispensabile canale di aggiornamento”

Rassegne stampa, il Tar conferma la decisione Agcom: non sono riproducibili gli articoli a riproduzione riservata

Rassegne stampa, il Tar conferma la decisione Agcom: non sono riproducibili gli articoli a riproduzione riservata

Cinema, dal Mibact 120 milioni per il settore. Franceschini: servono nuovi investimenti

Cinema, dal Mibact 120 milioni per il settore. Franceschini: servono nuovi investimenti