Rai, il presidente della Camera Fico: serve riforma di sistema. Invito UsigRai: calendarizzare provvedimenti

Condividi

“La Rai ha bisogno di una riforma di sistema assoluta”. Ad affermarlo il presidente della Camera Roberto Fico intervenuto a diMartedì su La7, dove ha risposto alle domande – oltre che di Giovanni Floris – anche di diversi direttori di giornali.

 

“Dopo l’ennesima brutta pagina di Servizio pubblico Rai con nomine telecomandate, mi associo alle parole di Roberto Fico sull’urgenza di una legge di riforma Rai che eviti il rischio di avere AD e CdA la cui esistenza e azioni dipendano dal governo di turno”, il tweet di commento del consigliere di Viale Mazzini, Riccardo Laganà. “La Rai è cosa seria”.

 

Un invito ad agire è invece arrivato dal segretario UsigRai Vittorio di Trapani, che sempre via tweet ha affermato: “disegni e proposte di legge per “una riforma di sistema assoluta” ci sono”. “Uno porta il suo nome”, ha specificato richiamando le proposte fatte per la Rai dallo stesso Fico che è stato anche presidente della Commissione di Vigilanza. “Ma dalle parole bisogna passare ai fatti: bisogna calendarizzare quei provvedimenti”, ha chiosato.