Il manuale di consultazione ‘L’Informatore Farmaceutico’ compie 80 anni e festeggia con un’edizione rinnovata

Condividi

Nel 2020 L’Informatore Farmaceutico, storico prontuario specializzato nella consultazione di informazioni che riguardano medicinali e prodotti salutistici ad uso umano, compie 80 anni e festeggia con la pubblicazione di una versione rinnovata e più completa, disponibile a partire da maggio. La nuova edizione completa è acquistabile online sul sito di Edra – società italiana attiva nel settore della comunicazione, informazione e formazione di salute e medicina – ed è composta dai volumi: Medicinali, Prodotti salutistici, Indirizzi e versione Tascabile.

L’Informatore Farmaceutico è disponibile sia in versione cartacea, sia online (www.codifa.it), in qualità di piattaforma utile per scegliere, riporta una nota, la soluzione terapeutica ideale. A questo si aggiungono le informazioni dei volumi cartacei, con un ulteriore livello di dettaglio sul singolo prodotto. E’ uno strumento efficace per i professionisti, in modo particolare durante l’attuale emergenza sanitaria, per la ricerca di informazioni su posologia, controindicazioni e l’eventuale presenza di interazioni di tutti i farmaci usati contro il Coronavirus.

Codifa

La nuova edizione de L’Informatore Farmaceutico è in distribuzione in questi giorni ed è stata realizzata, spiega sempre un comunicato, grazie a un’analisi di tutte le richieste dei professionisti della salute (medici e farmacisti) emerse da un’indagine condotta nel 2019. Ne sono così derivate nuove informazioni, come l’aggiunta di criteri di Beers e Stopp e Start (linee guida per aiutare a migliorare la sicurezza della prescrizione di farmaci per gli anziani), la messa in evidenza della posologia pediatrica, dei farmaci biosimilari, dei farmaci dopanti e l’inserimento della lista con i farmaci Lasa, cioè i farmaci sosia.

A queste novità si affianca l’aggiornamento di tutte le informazioni sui farmaci, del Riassunto delle Caratteristiche del Prodotto (Rcp), di prezzi, delle interazioni, dei piani terapeutici e delle note Aifa,
tutte informazioni già presenti nelle precedenti edizioni del volume.

Tutti i contenuti de L’Informatore sono tratti dalla banca dati CODIFA®, tramite la quale le informazioni
sono integrabili nei sistemi informativi ospedalieri e regionali grazie ad un tracciato dati e a un sistema di aggiornamento immediato.