- Prima Comunicazione - https://www.primaonline.it -

21 maggio Vivi e lascia vivere stravince. Del Debbio batte Formigli, Gruber fa il 9%

Elena Sofia Ricci aveva di fronte una concorrenza debole ed ha vinto molto facilmente la serata conquistando più di un quarto della platea. ‘Vivi e lascia vivere’, la fiction dell’ammiraglia pubblica era alle prese con la commedia ‘In questo mondo di ladri’ su Canale 5. La griglia generalista di giovedì 21 maggio replicava poi, più o meno, lo schema della settimana precedente, comprendendo altri due film, gli Arteteca in show da Napoli e quindi i talk di Rete4 e La7. Ecco la classifica del prime time, in ordine di ascolti.

Su Rai1 la nuova puntata di ‘Vivi e lascia vivere’, con Elena Sofia Ricci, Massimo Ghini, Antonio Gerardi, Silvia Mazzieri, Carlotta Antonelli, Giampiero De Concilio nel cast, ha ottenuto 6,249 milioni di spettatori ed il 25,6% di share, in flessione per ascolti ma in crescita di circa un punto per share rispetto a sette giorni prima.

Al secondo posto in graduatoria in prima serata, ma molto, troppo distanziata, si è collocata la pellicola di Canale 5. ‘In questo mondo di ladri’, con Max Pisu, Biagio Izzo, Valeria Marini, Enzo Iacchetti ha raccolto solo 1,946 milioni di spettatori e l’8,1% di share.

Questo il bilancio, invece, e l’ordine di arrivo dei due talk d’informazione, con Paolo Del Debbio e Corrado Formigli, un po’ meno meno orientati sui temi Covid-19. La7 stavolta si è molto avvicinata a Rete 4.

Sul terzo gradino del podio si è installata la trasmissione di Paolo Del Debbio. ‘Dritto e Rovescio’, ha proposto tra gli ospiti Teresa Bellanova, Maurizio Belpietro, Maurizio Gasparri, Massimiliano Fedriga, Klaus Davi, Giuseppe Cruciani, Giovanni Donzelli, Gianfranco Librandi, Marco Centinaio, Pietro Senaldi, Karima Moual, Claudia Fusani.

Così confezionato il programma ha conquistato 1,354 milioni di spettatori e il 6,9% di share, peggiorando di un punto e mezzo il risultato della settimana precedente.

Su La7 ‘Piazzapulita’ ha avuto tra gli ospiti Roberto Gualtieri, Antonella Viola, Tito Boeri, Alessandro Vespignani, Fabrizio Pregliasco, Massimo Giannini, Antonio Padellaro, Stefano Massini, Massimo Galli, Leonardo Mendolicchio, Viviana Beccalossi, Stefano Zurlo, Valentina Petrini.

Così confezionato il programma di Formigli ha riscosso 1,2 milioni di spettatori ed il 6,1%, in progresso di mezzo punto rispetto allo scorso giovedì.

Su Rai2 la replica di ‘Made in Arteteca’, spettacolo tv tratto dalla prova teatrale Cirque du Shatush, con la coppia comica formata da Enzo e Monica affiancata da Maurizio Casagrande e tra gli ospiti Stefano De Martino, Fatima Trotta, Edoardo Bennato con la sua band e Sergio Sylvestre, ha avuto 1,1 milioni di spettatori e il 4,5%.

Gli altri film? Su Italia1 ‘Hunger Games-Il canto della rivolta Parte 1’, con Jennifer Lawrence, Natalie Dormer, Liam Hemsworth, Julianne Moore, ha avuto 1,085 milioni di spettatori e il 4,5%.

Su Rai3 il drammatico ‘Rush’ con Chris Hemsworth, Olivia Wilde, Natalie Dormer, Lee Asquith-Coe, ha ottenuto solo 829mila spettatori e il 3,3% di share.

In access è andata molto bene Lilli Gruber, prevalsa, nell’ordine, su Barbara Palombelli e Manuela Moreno.

Su La7 ‘Otto e mezzo’, con Beppe Severgnini, Luca Telese, Andrea Orlando, ha avuto 2,3 milioni di spettatori e 9%.

Su Rete4 ‘Stasera Italia’ con Alessandro Cattaneo, Giulio Tremonti, Giovanni Minoli, Maurizio Molinari, ha ottenuto 1,4 milioni e il 5,7% nella prima parte e 1,3 milioni ed il 4,9% nella seconda parte.

Su Rai2 ‘Tg2 Post’ con tra gli ospiti Matteo Salvini e Gennaro Sangiuliano, ha raccolto 1,2 milioni di spettatori e il 4,6% di share.