Luca Livraghi, ethics & compliance director di Takeda Italia

Condividi

A partire dal 25 maggio 2020, Luca Livraghi è ethics & compliance director di Takeda Italia, azienda biofarmaceutica attiva nel settore che collabora con operatori sanitari, associazioni di pazienti e istituzioni per consentire l’accesso a nuovi farmaci.

Nel nuovo ruolo, Livraghi dovrà guidare la strategia aziendale, con gli standard etici che, a conclusione dell’integrazione con Shire Italia, appartengono in continuità alla nuova Takeda. Nello specifico, anche attraverso attività di formazione, dovrà incoraggiare e supportare i colleghi a seguire processi decisionali basati sulle quattro priorità dell’azienda: paziente, fiducia, reputazione e business.

Luca Livraghi

In Takeda Italia da gennaio 2019, Livraghi ha ricoperto in precedenza la carica di head of customer
excellence e di business operations in Shire Italia, maturando competenze nell’ambito del
management consulting.

“La nuova Takeda Italia ha consolidato il suo ruolo di leadership nel panorama biofarmaceutico e siamo
consapevoli che questo implica una grande responsabilità verso tutti i nostri stakeholder – ha commentato Rita Cataldo, amministratore delegato Takeda Italia – Per questo lavoriamo quotidianamente nel rafforzare e diffondere i nostri valori etici di compliance e integrità, che hanno guidato Takeda nel corso della sua lunga storia e che riconfermiamo con forza in questa nuova fase”.