Luca Livraghi, ethics & compliance director di Takeda Italia

A partire dal 25 maggio 2020, Luca Livraghi è ethics & compliance director di Takeda Italia, azienda biofarmaceutica attiva nel settore che collabora con operatori sanitari, associazioni di pazienti e istituzioni per consentire l’accesso a nuovi farmaci.

Nel nuovo ruolo, Livraghi dovrà guidare la strategia aziendale, con gli standard etici che, a conclusione dell’integrazione con Shire Italia, appartengono in continuità alla nuova Takeda. Nello specifico, anche attraverso attività di formazione, dovrà incoraggiare e supportare i colleghi a seguire processi decisionali basati sulle quattro priorità dell’azienda: paziente, fiducia, reputazione e business.

Luca Livraghi

In Takeda Italia da gennaio 2019, Livraghi ha ricoperto in precedenza la carica di head of customer
excellence e di business operations in Shire Italia, maturando competenze nell’ambito del
management consulting.

“La nuova Takeda Italia ha consolidato il suo ruolo di leadership nel panorama biofarmaceutico e siamo
consapevoli che questo implica una grande responsabilità verso tutti i nostri stakeholder – ha commentato Rita Cataldo, amministratore delegato Takeda Italia – Per questo lavoriamo quotidianamente nel rafforzare e diffondere i nostri valori etici di compliance e integrità, che hanno guidato Takeda nel corso della sua lunga storia e che riconfermiamo con forza in questa nuova fase”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Amanda Blanc, chief executive officer di Aviva

Amanda Blanc, chief executive officer di Aviva

Giuseppe Sini, nuovo chairman del management committee del Consorzio AAE-1

Giuseppe Sini, nuovo chairman del management committee del Consorzio AAE-1

Nuovo assetto a GeMS. Nicola Gardini nominato presidente della Salani

Nuovo assetto a GeMS. Nicola Gardini nominato presidente della Salani