Skira Editore: Carlo De Benedetti e Massimo Moratti nuovi soci

Carlo De Benedetti e Massimo Moratti entrano nel capitale di Skira. L’annuncio arriva dalla stessa società editoriale, spiegando che “nell’ambito di un rafforzamento della struttura patrimoniale della società e di un piano di sviluppo della casa editrice, Massimo Vitta Zelman, patron di Skira Editore spa, ha proposto a due amici illustri, Carlo De Benedetti e Massimo Moratti, di entrare nel capitale della stessa”.

Nelle foto (Ansa): Massimo Moratti e Carlo De Benedetti

L’operazione vede ora l’Editoriale Domani di Carlo De Benedetti detenere il 15% della società, mentre il 7,50 è detenuto dalla Massimo Moratti S.A.p.A. A Massimo Vitta Zelman resta in capo il 77, 50%.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Rai Com e Titanus  insieme per la digitalizzazione e distribuzione di 400 film

Rai Com e Titanus insieme per la digitalizzazione e distribuzione di 400 film

Sky aprirà dei punti vendita in Uk. Il via da Liverpool

Sky aprirà dei punti vendita in Uk. Il via da Liverpool

Usa 2020, per la prima volta nella sua storia anche Usa Today si schiera e appoggia Joe Biden

Usa 2020, per la prima volta nella sua storia anche Usa Today si schiera e appoggia Joe Biden