La Nazione e Unicoop Firenze insieme per supportare le imprese e i prodotti della Toscana

Il quotidiano La Nazione Firenze e Unicoop stringono una collaborazione per supportare le realtà imprenditoriali e i prodotti della Toscana. Infatti, a partire dal 29 maggio, ogni venerdì e lunedì, fino al 29 giugno, i lettori del giornale troveranno sulla prima pagina uno sticker dedicato a un prodotto di un’azienda toscana. In quest’ottica, i soci Unicoop Firenze che presenteranno il coupon alle casse dei supermercati – contestualmente all’acquisto del prodotto pubblicizzato – riceveranno in omaggio 100 punti Coop.fi, da utilizzare per richiedere i premi presenti sul catalogo della raccolta, oppure da convertire in buoni spesa.

Il coupon Unicoop

Attraverso questa operazione, spiega una nota, ogni settimana verrà data la possibilità a due aziende del territorio di valorizzare la propria produzione, e i lettori de La Nazione potranno fare la spesa a chilometro zero sfruttando i vantaggi della raccolta soci Unicoop Firenze. Il primo sticker sarà dedicato ai pomodori coltivati in Toscana da Sfera Agricola; le settimane seguenti, invece, vedranno protagonisti i prodotti di Belvedere, Cerealia, Granaio dei Medici, Terre dell’Etruria, Viani, La Tosca e Zini.

L’iniziativa verrà pubblicizzata sui mezzi della Poligrafici Editoriale. La creatività è interna.

“L’iniziativa con La Nazione è un modo per raccontare i volti e le storie del territorio che stanno dietro alla filiera agroalimentare toscana, che è complessa ed affascinante e che come cooperativa sosteniamo fortemente – spiega Francesca Gatteschi, direttore acquisti Unicoop Firenze – insieme all’erogazione di 100 punti sulla carta socio al momento dell’acquisto del prodotto, contiamo di sollecitare i lettori del quotidiano a provare la nostra filiera corta 100% toscana”.

Agnese Pini, direttore de La Nazione

“La Nazione è da sempre vicina al proprio territorio e ai propri lettori – ha dichiarato Agnese Pini, direttore responsabile della testata – e in momenti come questi sono orgogliosa di poter offrire il contributo del mio giornale per far conoscere le eccellenze produttive del territorio e, contemporaneamente, proporre un vantaggio concreto a chi ci sceglie tutti i giorni.”

Mauro Lisi – foto: Marco Mori /New Press Photo

“Questa iniziativa unisce alle finalità comunicative di Unicoop – ha aggiunto Mauro Lisi, coo di SpeeD – un servizio alle aziende del territorio, che possono sperimentare una nuova modalità per promuovere i propri prodotti, e un contributo tangibile ai lettori che, attraverso l’adesione alla promozione, possono avere un ritorno pratico, valorizzato in punti che si possono convertire in un taglio della spesa. Ci auguriamo che il successo che, sono certo, avrà questo progetto possa portare a una moltiplicazione delle offerte.”

La Carta Socio – E’ personale e, quindi, di uso consentito solo al titolare. Permette di acquisire punti in base alla spesa effettuata, presentandola alla cassa. Per ogni euro di spesa viene registrato un punto sulla Carta Socio.  Il socio può utilizzare i punti per l’acquisto di alcuni prodotti, contribuire ad iniziative di solidarietà, o avere immediatamente alla cassa uno sconto sulla spesa, ma solo nei negozi Unicoop Firenze. 1 punto vale un centesimo di sconto (Ad esempio: una volta accumulati 1000 punti, è possibile ottenere 10,00 euro di sconto sulla spesa).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

TimVision, è online il nuovo spot dedicato agli azzurri dello sci alpino

TimVision, è online il nuovo spot dedicato agli azzurri dello sci alpino

Vanity Fair, collaborazione tra la redazione americana e italiana per un numero speciale

Vanity Fair, collaborazione tra la redazione americana e italiana per un numero speciale

Cioè compie 40 anni e va in edicola con ‘I Mitici Anni ‘80’

Cioè compie 40 anni e va in edicola con ‘I Mitici Anni ‘80’