AudiOutdoor, mobilità post lockdown: + 90% a Milano, +116% a Roma

Si ritorna progressivamente a livelli simili a quelli precedenti. E torna del tutto praticabile e conveniente anche la pianificazione della pubblicità esterna. Dopo che le prime due settimane della fase 2 del Covid-19 avevano registrato un +50% e un + 63% nella mobilità di Milano e Roma (dati pressoché analoghi a quelli del capoluogo lombardo) rispetto al lungo periodo di lockdown, la prima settimana di parziale riapertura di alcune attività industriali e commerciali ha avuto un ulteriore incremento nel trend.

Le pesatura di Audioutdoor dicono +90 % a Milano e +116 % a Roma rispetto al periodo di chiusura. Segno che la ripresa della vita attiva delle persone, il ritorno del traffico automobilistico che permette spostamenti di maggior durata, la possibilità di frequentare negozi e servizi, la facoltà di non avere più condizionamenti sulle necessità di uscita da casa dei cittadini stanno ridando alle città il loro potenziale di mobilità e quindi la opportunità di ritornare a essere audience delle campagne di outdoor.

Il dato (che viene elaborato settimanalmente da Audioutdoor su fonte mobile Vodafone ed è l’indice che ci permette di stabilire il graduale ritorno alla normalità nelle nostre città) continuerà ad essere monitorato e fornito al mercato pubblicitario nel suo trend di sviluppo. Sono segnali di un continuo aumento della mobilità pedonale e veicolare in attesa dei dati.
Inoltre in questa fase di ripresa Audioutdoor si propone di affiancare il mercato pubblicitario mettendo a disposizione anche alcuni insights e link che possano aiutare ad avere una visione più chiara di come stia evolvendo la situazione.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Virgilio Video (Iol) rinnova il look con nuova sezione kids e lancia il nuovo formato preroll plus

Virgilio Video (Iol) rinnova il look con nuova sezione kids e lancia il nuovo formato preroll plus

Accenture si riposiziona e va in campagna. “Let there be change” è il purpose di Droga5

Accenture si riposiziona e va in campagna. “Let there be change” è il purpose di Droga5

Publicis partner media di E.ON nei suoi otto principali mercati europei

Publicis partner media di E.ON nei suoi otto principali mercati europei