1 giugno Il giovane Montalbano doppia Dunkirk. Brignano batte Ranucci e Porro. Gruber fa 8 e mezzo

Una replica dello spin off con Michele Riondino della saga camilleriana era il focus della programmazione dell’uno di giugno. ‘Il giovane Montalbano’ su Rai1 si confrontava con la prima tv del film ‘Dunkirk’ su Canale 5, ma anche con Enrico Brignano monologante in prima televisiva su Rai2 e con un film sul razzismo de La7. Una costante degli ultimi lunedì, invece, erano la partita tra ‘Report’ e ‘Quarta Repubblica’ e la replica di ‘Emigratis’ su Italia1. Ovvia e facile la vittoria dell’ammiraglia pubblica, non erano affatto scontati, invece, gli esiti di tutti gli altri confronti.

In prime time ha quindi dominato ‘Il Giovane Montalbano’. Su Rai1 ‘La prima indagine’, datato 2012, con Michele Riondino, Andrea Tidona, Valentina D’Agostino e Katia Greco, ha conseguito 4,938 milioni di spettatori e 21,7%.

Su Canale 5 la pellicola in prima tv ‘Dunkirk’, con Fionn Whitehead, Tom Glynn-Carney, Jack Lowden, Harry Styles, Aneurin Barnard, ha avuto 2,376 milioni di spettatori e 10,6%.

Su Rai2 ‘Brignano Tutto casa e Teatro!’ con Enrico Brignano mattatore sul palcoscenico, è arrivata a 1,769 milioni di spettatori e il 7,6%.

Su Rai Tre ‘Report’, con la squadra di Sigfrido Ranucci impegnata a indagare sulla gestione della sanità campana e del corona virus da parte di Vincenzo De Luca, le mascherine usate al Senato, ma anche le connessioni Internet nelle zone più sperdute e il mercato dell’arte, ha ottenuto 1,749 milioni e 7,2% (sette giorni prima aveva conseguito 2,158 milioni e 8,6%).

Su Rete 4 ‘Quarta Repubblica’, con Nicola Porro alla conduzione, e tra gli ospiti Matteo Salvini, Luigi de Magistris, Andrea Ruggeri, Emanuele Fiano, Riccardo Magi, Alberto Zangrillo, Emiliana Alessandrucci, Alessandro Sallusti, Piero Sansonetti, Daniele Capezzone e Francesco Maria Del Vigo, ha ottenuto 1,355milioni e 7% (sette giorni prima a 1,364 milioni e 6,9%).

Su Italia 1 la replica del docufilm comico e paradossale ‘Emigratis’, con Pio e Amedeo protagonisti, ha avuto 1,191 milioni di spettatori e il 5,9%. Su La7 il titolo cult ‘Amistad’, ha totalizzato 349mila spettatori e 1,6%.

In access sono andati bene gli appuntamenti dell’informazione.

Su La7 ‘Otto e mezzo’ è arrivato a 2,092 milioni e 8,5% con Andrea Scanzi, Massimo Franco, Alessandro Sallusti e Luca Richeldi ospiti di Lilli Gruber.

Su Rete4 ‘Stasera Italia’ con Antonio Tajani, Maurizio Belpietro, Paolo Garimberti, Ferruccio De Bortoli ospiti di Barbara Palombelli, 1,351 milioni e 5,8% e 1,2 milioni e 4,8%.

Su Rai2 per ‘Tg2 Post’ con Manuela Moreno alla conduzione e tra gli ospiti Luigi Brugnaro, Dario Nardella, Vittorio Sgarbi, 1,141 milioni e 4,5% di share.

 

 

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Usa 2020, Trump contro media e big tech: sono corrotti. Non abbiamo libertà di stampa, ma solo fake news

Usa 2020, Trump contro media e big tech: sono corrotti. Non abbiamo libertà di stampa, ma solo fake news

Conte: conosciamo il valore sociale non solo economico di cinema e spettacolo; consapevoli degli immani sacrifici chiesti

Conte: conosciamo il valore sociale non solo economico di cinema e spettacolo; consapevoli degli immani sacrifici chiesti

Fondo Dni-Google per il giornalismo ha distribuito finora in Italia 11,5 milioni di euro in 45 progetti

Fondo Dni-Google per il giornalismo ha distribuito finora in Italia 11,5 milioni di euro in 45 progetti