Gazzetta dello Sport, l’assemblea approva la solidarietà con riduzione dell’orario del 15%

Con 91 voti a favore, 47 contrari, 6 schede bianche, una nulla e un astenuto su 152 aventi diritto, i giornalisti della Gazzetta dello Sport hanno approvato ieri l’intesa raggiunta da azienda e Cdr sul taglio dei costi per fronteggiare la situazione economica e finanziaria congiunturale.

L’interno della redazione della Gazzetta dello Sport in via Rizzoli a Milano (Foto Ansa/Matteo Bazzi)

In pratica per assorbire i costi derivanti da 25 esuberi ,al quotidiano sportivo edito da Rcs MediaGroup dal 1° giugno fino al 31 dicembre scatta un contratto di solidarietà difensiva che comporta una riduzione dell’orario di lavoro verticale fino a un massimo del 17% (26 giorni nei sei mesi considerati) per i caporedattori che hanno un regime forfettario delle domeniche e delle festività. Invece, per tutti gli altri giornalisti la riduzione sarà del 15%, pari a 22 giorni nel periodo previsto dall’intesa.

Le uscite che potrebbero verificarsi , a qualsiasi titolo, comporteranno una proporzionale riduzione della percentuale di solidarietà.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Golf: la Ryder Cup di Roma slitta al 2023

Golf: la Ryder Cup di Roma slitta al 2023

Sci, i Mondiali di Cortina si svolgeranno nel 2021. Fondo di garanzia Fis in caso di cancellazione

Sci, i Mondiali di Cortina si svolgeranno nel 2021. Fondo di garanzia Fis in caso di cancellazione

Calcio, il Real Madrid ha la sua squadra femminile: ufficiale l’acquisizione del Tacon

Calcio, il Real Madrid ha la sua squadra femminile: ufficiale l’acquisizione del Tacon