Buongiornalismo.net, alleanza per promuovere la qualità dell’informazione digitale e la cooperazione tra editori

Condividi

Nasce Buongiornalismo.net alleanza tra gli editori delle testate on-line Firstonline.info, vaielettrico.it, SalvaDenaro.com, enordovest.com, l’agenzia di stampa Italpress, con la regia della società di comunicazione Smartitaly. Lo scopo della rete è “condividere le esperienze e affrontare insieme l’evoluzione dell’informazione e le opportunità offerte dal digitale, garantendo ai propri visitatori contenuti equilibrati e corretti, sempre aggiornati, certificati da professionisti affermati”.

Buongiornalismo.net sarà aperto anche all’ingresso di altre testate, con l’intento di promuovere la qualità dell’informazione e la cooperazione tra i membri del network per valorizzare al meglio i contenuti prodotti da ciascuno. Per sostenere la crescita, il sodalizio punta a creare sinergie nella raccolta pubblicitaria e nei progetti speciali, introducendo nuove linee di business che vanno dalla formazione alla comunicazione d’impresa. Sempre partendo dal presupposto che competenza e qualità dei contenuti sono sempre più centrali per le aziende, l’associazionismo, la formazione, la consulenza e gli eventi.

Gli elementi caratterizzanti dell’alleanza sono: qualità dell’informazione; visione dell’informazione, con approfondimenti delle tematiche toccate dai media generalisti; cooperazione professionale: andare oltre l’informazione, offrendo servizi di consulenza differenziati per il mondo imprenditoriale, e non solo; sinergie operative per individuare le migliori strategie per rendere le attività più competitive e in linea coi nuovi bisogni dei lettori.

IL MANIFESTO

Manifesto buongiornalismo

Le testate in breve:

Firstonline.info è un web journal indipendente di economia e finanza fondato nella primavera del 2010, insieme a tre professionisti privati, da Ernesto Auci (che lo presiede) e da Franco Locatelli (che lo dirige), i quali detengono il pacchetto di controllo della società A.L. Iniziative Editoriali che lo diffonde. FIRSTonline ha creato da un paio di anni altri tre siti verticali: FIRST Arte, First&Food e FIRST Tutorial.

vaielettrico.it è un portale informativo e divulgativo sulla mobilità elettrica che racconta la rivoluzione nelle auto, moto, barche, bici, monopattini, hovercraft, veicoli commerciali e bus. Attivo dal 2017, è diretto da Mauro Tedeschini, che l’ha fondato insieme a Massimo Degli Esposti e Andrea Prandi.

SalvaDenaro.com è un sito giornalistico di Educazione e Informazione Finanziaria, nato con l’obiettivo di essere una bussola per la gestione del denaro delle famiglie. Per aiutare i risparmiatori a investire in modo consapevole e i consumatori ad evitare trappole, sono disponibili video tutorial. E’ diretto da Patrizia Puliafito giornalista professionista, specializzata in economia e finanza che dal 2003 collabora con l’Economia del Corriere della Sera. Autrice e conduttrice di trasmissioni tv.

enordovest.com è una pubblicazione quotidiana web dedicata, quasi interamente, all’economia e alla finanza di Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta. Ha anche una sezione di cultura, arte e salute. E una rubrica di bandi emessi dalle Fondazioni bancari e da enti pubblici, sempre a carattere locale. Il sito è curato da Rodolfo Bosio, che l’ha creato nel 2018.

Italpress.com nasce nel 1988 come agenzia specializzata nell’informazione sportiva. Divenuta leader tra le testate italiane vocate allo sport, inizia, successivamente, a coprire numerosi altri settori come gli spettacoli, l’economia, l’energia, il turismo, i motori, l’ambiente, la politica nazionale, la legalità. Gaspare Borsellino detiene la carica di direttore responsabile. Dal 2008 Italo Cucci è il direttore editoriale.

Smartitaly è una società di comunicazione fondata da Andrea Prandi nel 2011. Lavora insieme ad aziende ed istituzioni per supportarle nello sviluppo e nella realizzazione di strategie di comunicazione, adottando processi innovativi che permettono loro di raggiungere i propri obiettivi nel modo più efficace. Aiuta a costruire il posizionamento più corretto delle aziende, utilizzando una rete di relazioni consolidata con gruppi editoriali, media, istituzioni ed opinion leader.