Twitter, sostegno dalla vice presidente Ue Jourova: non è censura, ma porre limiti assumendo responsabilità

“Sostengo l’azione di Twitter nell’attuazione di una politica di moderazione trasparente e coerente”. E’ la poszione della vicepresidente della Commissione europea ai Valori e alla Trasparenza, Vera Jourova, in merito alle azione intraprese del social su alcuni tweet del presidente Usa, Donald Trump.

Secondo Jourova “non si tratta di censura. Tutti possono ancora vedere i tweet. Ma si tratta di porre limiti e assumersi la responsabilità di ciò che accade nel mondo digitale”.

Vera Jourova (Foto Ansa – EPA/OLIVIER HOSLET)

Con l’occasione, Jourova ha annunciato che entro fine anno saranno pubblicati l’Atto sui servizi digitali ed il Piano d’azione per la democrazia, per suggerire alcune idee normative su come avanzare nel dibattito sulla disinformazione e sulla responsabilità online.

Inoltre, dalla prossima settimana, la Commissione europea ha in programma l’adozione di una Comunicazione sulla disinformazione. La vicepresidente della Commissione Ue ha ricordato come la pandemia da Covid-19 sia stata accompagnata da quella che l’Oms ha definito ‘un’infodemia’ senza precedenti”.
Il documento farà il punto delle azioni intraprese fino ad oggi dall’Ue, prevedendone di complementari, oltre a riflettere su come migliorare il sostegno alle autorità competenti, ai fact-checkers, ai ricercatori, anche con l’aiuto del neonato Osservatorio europeo sui media digitali. La comunicazione affronterà anche la necessità per la Commissione di elaborare una comunicazione più strategica, per far passare con maggiore efficacia i propri messaggi, non solo tra gli Stati membri, ma anche all’esterno, evitando che altri – come ad esempio la Cina – occupino quegli spazi.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

La tv pubblica greca si rifà il look. Ispirandosi ai loghi Rai

La tv pubblica greca si rifà il look. Ispirandosi ai loghi Rai

Calcio in tv. Vertice tra Milan, Inter e Juventus su fondi di private equity nella media company della Lega

Calcio in tv. Vertice tra Milan, Inter e Juventus su fondi di private equity nella media company della Lega

Pronto al debutto il progetto Green&Blue, su internet e carta, per tutti i quotidiani Gedi

Pronto al debutto il progetto Green&Blue, su internet e carta, per tutti i quotidiani Gedi