La casa di produzione Orange Media lancia Tuby Tv, canale di intrattenimento multi-tematico

La casa di produzione Orange Media, con la collaborazione di Claudio Lippi e il supporto di una serie di giovani professionisti, lancia Tuby Tv, canale di intrattenimento multi-tematico distribuito online attraverso YouTube e Facebook video, e supportato anche tramite i social Tik Tok e Instagram, attraverso dirette quotidiane e contenuti on demand.

Come spiega un comunicato, si tratta di una tv ad ampio spettro che si propone di rivoluzionare i linguaggi e i contenuti della televisione, realizzati con il supporto di un gruppo di autori capitanato da Mariano d’Angelo e Vittorio Rombolà e condotti e moderati dal noto personaggio televisivo Claudio Lippi. La tv inoltre vede il contributo di numerosi artisti e personaggi del mondo dello spettacolo, oltre che da youtubers, content creator e gente comune.

Tuby Tv sperimenta linguaggi tradizionali che si fondono con linguaggi innovativi, in una commistione di format provenienti dalla tv tradizionale e dal web, per proporre forme di intrattenimento orientate alla fruizione attraverso i social network e le piattaforme on line.

E’ una piattaforma ‘aperta’, per dar voce alle persone, all’interno delle rubriche di attualità, e per promuovere e valorizzare gli artisti, gli autori e tutti coloro che vogliono proporre idee interessanti e format innovativi.

Tuby Tv

Il canale, riporta sempre una nota, ha un duplice obiettivo: vuole essere di ‘servizio’ alle persone ed all’opinione pubblica, affrontando ed analizzando le tematiche più comuni e popolari partendo dallo stravolgimento che il Covid-19 ha portato nel mondo e nel nostro Paese; in secondo luogo, attraverso approfondimenti tra esperti, opinion leader e gente comune, vuole raccontare e spiegare gli accadimenti economici e sociali misurandoli con i riflessi che hanno nella vita reale delle persone.

Il progetto Tuby Tv mira a diventare un aggregatore ‘multi-generazionale’ e ‘multi-tematico’ e rappresentare la libertà di espressione, con un livello di ideazione di contenuti di qualità. Tuby Tv è già online con i primi contenuti a cui ogni settimana si aggiungeranno altre uscite dall’attualità al divertimento, dal lifestyle al food, dallo sport alla musica e molto altro ancora.

Il palinsesto prevede una serie di rubriche pensate e condotte da Claudio Lippi: dalla ‘Clip’ quotidiana su argomenti d’attualità a ‘Thè con me’, dialogo tra personaggi noti e gente comune; da ‘Tubyamo’, il format che mette a confronto linguaggi, formati e volti della Tv tradizionale e del mondo del web, a ‘Il Talkino’, la voce di bambini e adolescenti per sapere cosa pensano del presente e del futuro. Si aggiungono quindi ‘Sketch in-door’, programma satirico in cui comici e personaggi escono tutti da un’unica porta immaginaria e dicono la loro; ‘Smart Kitchen’, un nuovo modo di fare cucina ai tempi del Coronavirus; ‘Te do ‘na pizza’ con un pizzaiolo che crea pizze con nomi propri di persona ed ognuna racconta una sua storia, fino a ‘#DiteloaTuby’, striscia con un montaggio dei video più curiosi ricevuti dagli utenti che vogliono denunciare, parlare, proporre qualsiasi argomento.

Andrea Maffini, ceo Orange Media: “Tuby Tv è un vero e proprio laboratorio aperto per sperimentare format e contenuti innovativi. Ci piace molto lavorare per coniugare i linguaggi provenienti dalla tv tradizionale e le tendenze del digital storytelling, è una grande sfida per noi”.

Claudio Lippi: “Grazie ad un gruppo di lavoro straordinario, mi butto in una nuova avventura. Non una strada diversa rispetto alla tv tradizionale, ma un completamento”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

X Factor 2020: Axa main sponsor del talent, tra contest per i clienti e iniziative per i collaboratori

X Factor 2020: Axa main sponsor del talent, tra contest per i clienti e iniziative per i collaboratori

DN Agency acquisisce Sales Cafè e punta a rafforzare la sua posizione di consulente digitale per imprese

DN Agency acquisisce Sales Cafè e punta a rafforzare la sua posizione di consulente digitale per imprese

Ricette in podcast e AI per una home page più personalizzata. GialloZafferano sempre più tech

Ricette in podcast e AI per una home page più personalizzata. GialloZafferano sempre più tech