Il servizio di Rassegna Stampa oggi richiede una tecnologia avanzata per rispondere alle nuove esigenze aziendali

Contenuto sponsorizzato

Oggi le aziende hanno l’esigenza di avere una panoramica tempestiva della propria reputazione, di mantenersi aggiornate sulle attività dei concorrenti e di avere gli strumenti per poter dimostrare internamente il valore aggiunto delle proprie attività di comunicazione.


Kantar risponde a queste esigenze investendo ogni anno sulla piattaforma Kantar Reputation, rendendola il tool ideale per gestire, analizzare e condividere la propria copertura mediatica.

Si tratta di una piattaforma crossmediale in grado di offrire all’utente un’esperienza unica e la possibilità di consultare e analizzare tutti i media Stampa, Web, Radio, Tv e Social Media da un unico tool.
Kantar Reputation si arricchisce in tempo reale con ogni citazione rilevata dal monitoraggio, frutto del lavoro di un team di consulenti, ed oltre ad aggiornare l’utente con alert immediati o pianificati ad un orario prestabilito, aggiorna in simultanea anche la sua sezione analisi, offrendo così insight rapidi e immediati, che possono essere condivisi con il proprio team in qualsiasi momento.
Dopo lo sviluppo di importanti funzionalità sulla sua sezione di consultazione degli articoli, quest’anno Kantar ha scelto di effettuare l’upgrade più importante sulla sezione di Analisi Quali-quantitativa della piattaforma.

Oggi, infatti, si presenta con una nuova interfaccia, nuove funzionalità e nuove opzioni, che offrono la possibilità di creare dashboard e grafici maggiormente personalizzabili con filtri e parametri adatti ad ogni singola esigenza.

Richiedi una Demo Gratuita di 7 giorni della Piattaforma realizzata ad hoc sulla tua Rassegna Stampa
CLICCA QUI

 

Le principali funzionalità della piattaforma Kantar Reputation

 

Monitoraggio

– Consultazione della copertura mediatica sui media Stampa, Web, Radio, TV e Social Media
– Applicazione di filtri per restringere la ricerca
– Ricezione di un alert con la rassegna stampa quotidiana
– Anteprima dell’articolo con link per accedere alla versione originale
– Esportazione e condivisione delle giuste informazioni con gli stakeholder via email, PDF, Excel, HTML e social media

– NOVITA’: La Piattaforma sarà presto accessibile anche a persone non vedenti

 

 

Analisi

– Accesso agli insight che si aggiornano in tempo reale sulla base del monitoraggio
– Creazione di dashboard dinamiche e grafici personalizzati
– Analisi dell’intera rassegna o di una specifica attività di comunicazione o evento attraverso un’ampia gamma di metriche (Volume, AVE, OTS ecc..)
– Creazione autonoma di Infografiche rappresentative dei risultati raggiunti
– Esportazione e condivisione di dashboard o singoli grafici in PDF, JGP, Excel o Powerpoint.

Condivisione dei risultati ottenuti dalle attività di ufficio stampa e comunicazione attraverso un’unica Infografica

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Più di 100 ospiti e oltre 60 eventi (live e in streaming) per l’edizione 2020 del Festival dello sport

Più di 100 ospiti e oltre 60 eventi (live e in streaming) per l’edizione 2020 del Festival dello sport

Carlo Perrone nominato vice presidente Gedi. “Importante contributo di relazioni con istituzioni e organismi di settore”

Carlo Perrone nominato vice presidente Gedi. “Importante contributo di relazioni con istituzioni e organismi di settore”

Rete unica, gli ad di Sky, Wind e Vodafone: l’operatore sia neutrale. No a integrazione verticale, serve indipendenza

Rete unica, gli ad di Sky, Wind e Vodafone: l’operatore sia neutrale. No a integrazione verticale, serve indipendenza