Enel X e E-GAP per non fare rimanere senza carica le auto elettriche

Hai un’auto elettrica e rimani fermo per strada perché ha la batteria scarica? Se vivi a Milano o a Roma e hai la app JuicePass di Enel X puoi stare tranquillo perché tramite la app puoi accedere al servizio di ricarica on demand lanciato da E-GAP, primo operatore di servizi del genere in Europa. Come spiega un comunicato stampa “al cliente che si trova nella necessità di ricaricare la propria auto, ma non ha autonomia sufficiente per raggiungere la stazione di ricarica Enel X più vicina, sarà sufficiente aprire l’applicazione JuicePass per entrare automaticamente nel mondo di E-GAP. Accedendo all’area dedicata, il cliente potrà scegliere la tariffa – Small, Medium, Large – più adeguata alle sue necessità e richiedere l’intervento di un van di E-GAP in grado di raggiungerlo e fornire la carica necessaria in qualsiasi luogo all’interno dell’area operativa. Attraverso l’applicazione sarà inoltre possibile seguire in tempo reale l’arrivo del van, grazie alla visualizzazione dello stato della richiesta”.

Il servizio è nato dall’accordo di Enel X e E-GAP, una startup italiana, fondata da tre partner attivi nel mondo della finanza e della green economy come Eugenio de Blasio, Daniele Camponeschi, e Alessandro Di Michele che fornisce anche altri servizi come E-GAP offre anche servizi aggiuntivi, come la sanificazione dell’abitacolo e la riattivazione emergenziale del veicolo elettrico, erogati in autonomia senza bisogno della presenza del richiedente.

La partnership si spiega con la volontà di rendere sempre più semplice e privo di preoccupazioni l’utilizzo dei veicoli elettrici.“Lo sviluppo della mobilità sostenibile passa attraverso la creazione di una rete di servizi che soddisfino, con sempre più attenzione, le esigenze quotidiane delle persone. Per fare ciò, la cooperazione tra gli operatori diventa la leva principale per accelerare la diffusione delle auto elettriche sul territorio – commenta Francesco De Meo, head of marketing di E-GAP. “Siamo entusiasti della partnership con Enel-X e di contribuire ad ampliare ulteriormente un’offerta di ricarica già vasta, rispondendo alle necessità di una clientela sempre più esigente e attenta alla comodità”.
Per celebrare questa nuova partnership, Enel X offrirà la prima ricarica con E-GAP ai primi 400 clienti che utilizzeranno il codice promo che riceveranno via mail, e che così potranno usufruire di un intervento gratuito a scelta tra le tariffe di E-GAP Small, Medium e Large.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Acquedotto Pugliese lancia il nuovo portale istituzionale

Acquedotto Pugliese lancia il nuovo portale istituzionale

Mind Edizioni compie 10 anni e festeggia con un opuscolo su alimentazione e salute

Mind Edizioni compie 10 anni e festeggia con un opuscolo su alimentazione e salute

Citynews sceglie 3Bmeteo per fornire previsioni e notizie meteo

Citynews sceglie 3Bmeteo per fornire previsioni e notizie meteo