Cairo Pubblicità e Rcs Pubblicità in sinergia per il rilancio dell’automotive

Condividi

Si chiama Re-Start il progetto di Cairo Pubblicità e RCS Pubblicità dedicato al settore auto e che propone l’offerta integrata delle due concessionarie di Urbano Cairo, da alcuni mesi affidate al coordinamento di Uberto Fornara. La riapertura dei concessionari e della filiera produttiva nella Fase 2 spinge le case verso una nuova forma di comunicazione, che necessita di strumenti innovativi per riportare il comparto auto al centro dell’attenzione e ricostruire il rapporto con il cliente finale.

Cairo Pubblicità e RCS Pubblicità hanno per questo mobilitato sinergicamente il potenziale dei power brand della carta stampata, del digitale e della televisione, mettendo in gioco anche la capacità di raccontare le marche e trovare soluzioni inedite e taylor made che sono tra le caratteristiche delle due strutture. In campo quindi Corriere della Sera, La Gazzetta dello Sport – con i rispettivi verticali Corriere Motori e Gazzetta Motori – e poi La7. In comune target e contesti estremamente qualitativi, ma anche numeri: 30,5 milioni di contatti netti sulla piattaforma tv/web di La7, quasi 24 milioni del Sistema Corriere, oltre 12 milioni sul Sistema Gazzetta, mentre Gazzetta Motori, a poco più di un anno da lancio, si è posizionato come primo tra i siti dedicati all’automotive, con un’audience di 2.250.000 utenti unici nel mese di marzo, sorpassando brand storici nel segmento.