Nasce Inrete Digital, progetto per supportare la crescita delle aziende sul web

Inrete, la società di consulenza di Simone Dattoli, lancia Inrete Digital, progetto che amplia l’approccio digitale di Inrete a lobbying, advocacy e ceo branding, con nuovi servizi digital ‘performance driven’ e potenzialità date da tecnologie e strategie web tra le più evolute.

Inrete Digital (www.inretedigital.it), specifica un comunicato, èun’agenzia di digital marketing ‘full service’ che mira a gestire tutte le attività necessarie per il design e lo sviluppo di percorsi digitali, di valore strategico, creativo e tecnologico. Il progetto unisce all’esperienza di Inrete nell’ambito della comunicazione corporate e istituzionale per aziende e multinazionali, la professionalità di un team consolidato di oltre 15 professionisti specializzati in digital strategy, data intelligence, experience design e marketing technology.

Simone Dattoli

L’obiettivo di questa iniziativa imprenditoriale, riporta sempre una nota, è aiutare le aziende a guardare con fiducia al cambiamento, attraverso un miglioramento misurabile e costante delle performance dei loro processi e touchpoint digitali.

Ai servizi di online public relation di Inrete si aggiungono pertanto attività specifiche
in ambito tecnologia (sviluppo siti web, applicazioni e sistemi di marketing automation), web
marketing (seo e posizionamento, campagne di advertising Pay per Clic, ottimizzazione dei tassi di
conversione e data Intelligence), design (esperienza utente, grafica e multimedia).

La nuova realtà ‘full service’ di cui Simone Dattoli è presidente, vede nel ruolo di ceo e cofounder
Teobaldo Semoli, imprenditore digitale con 10 anni di esperienza nello sviluppo di progetti web, già
cofondatore di tre realtà digital, tra cui una startup con una community che oggi raccoglie oltre 2 milioni
di utenti. Al suo fianco, Carlo Cazzaniga, per 7 anni head of web marketing di Inrete e oggi cofondatore
e account manager di Inrete Digital, responsabile dell’applicazione delle strategie di crescita aziendale,
con una propensione all’innovazione.

Inrete Digital è strutturata in 5 divisioni (Project management, Sviluppo, Design, Grafica e Multimedia,
Web Marketing) oltre a due business unit dedicate: Pharma, guidata da Luca Simonato, già direttore
generale di Inrete, finalizzata alla creazione di progetti di disease awareness e allo sviluppo di
piattaforme e app per il settore healthcare; e ID Performance, dedicata alla crescita e innovazione di
startup e pmi.

Un lavoro che valorizza dati e insights, analizza scenari, servendosi dei avanzate tecnologie. Un approccio che non è solo Performance oriented, ma anche People oriented, che mira a cogliere, comprendere e valorizzare la parte umana, irrazionale e creativa, che influenza trend e mercati.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Partnership rinnovata tra Vodafone e Discovery Italia per i contenuti della Vodafone Tv

Partnership rinnovata tra Vodafone e Discovery Italia per i contenuti della Vodafone Tv

Corriere della Sera, le previsioni del tempo affidate a iLMeteo.it

Corriere della Sera, le previsioni del tempo affidate a iLMeteo.it

Sapere, il sito De Agostini rinnova il look

Sapere, il sito De Agostini rinnova il look