Live communication e pandemia: E20#BeRight lancia l’unboxing sostenibile

E’ stata presentata a Milano E20#BeRight, prima società al mondo ad ottenere la certificazione internazionale ISO 20121 Eventi Sostenibili anche per l’unboxing sui social network e per altre modalità di evento comunicativo. La struttura nasce dall’esperienza dell’agenzia creativa Esther Burton (tra i clienti Nespresso, Shiseido, Luxottica). Sara Pallavicini, scenografa, interior designer e stylist è alla guida di un team interamente al femminile e si propone come interlocutore privilegiato per le aziende che intendono curare e “certificare” tutti gli aspetti legati alla sostenibilità ambientale e sociale dei propri eventi.

Sara Pallavicini

“Il concetto di evento per noi si estende oltre la dimensione della live communication – afferma Sara Pallavicini, fondatrice di E20#BeRight – . Grazie a diversi anni di attività con Esther Burton e alle competenze consolidate attraverso la certificazione appena conseguita, possiamo oggi proporci come partner di riferimento per tutte le realtà orientate a promuovere i valori etici del proprio marchio, anche attraverso l’organizzazione di micro-eventi sostenibili.
Il nostro approccio però va oltre la progettazione creativa e la gestione dei meeting in presenza: ci piace partire dai dettagli e consideriamo ‘evento’ anche l’unboxing sui social, dove siamo i primi al mondo ad essere stati certificati ISO 20121. Anche il packaging è infatti uno straordinario strumento di comunicazione e, in quanto tale, ci assicuriamo che sia coerente con gli obiettivi di sostenibilità di chi lo propone”.

Organizzare eventi sostenibili per un brand significa ribadire e condividere l’attenzione a temi ambientali e sociali, ma anche avviare un percorso virtuoso di continuo miglioramento per quanto riguarda ottimizzazione delle risorse, efficienza dei processi, resilienza e adattabilità ai cambiamenti, consolidare identità e appartenenza dei lavoratori, condividere i risultati e l’approccio etico con partner e stakeholder.

“Abbiamo intrapreso il percorso per la certificazione in tempi non sospetti, con l’obiettivo di posizionare in modo più preciso la nostra agenzia sul mercato della comunicazione sostenibile – ha aggiunto Pallavicini. La certificazione arriva in un momento particolare, quando tutto il settore dei grandi eventi è in difficoltà per le misure di prevenzione anti Covid19 e i micro-eventi e le giveaway box diventano invece strategici per comunicare in modo creativo, sostenibile e sicuro. Non potevamo certo immaginare quello che sarebbe successo ma, oggi più che mai, la certificazione aggiunge credibilità al nostro lavoro e rende E20#BeRight l’interlocutore giusto al momento giusto”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Cioè compie 40 anni e va in edicola con ‘I Mitici Anni ‘80’

Cioè compie 40 anni e va in edicola con ‘I Mitici Anni ‘80’

Su Radio Lombardia al via “Brand Journalism”, condotto da Lorenzo Zacchetti

Su Radio Lombardia al via “Brand Journalism”, condotto da Lorenzo Zacchetti

In edicola e negli store digitali “David Bowie. Le storie dietro le canzoni”

In edicola e negli store digitali “David Bowie. Le storie dietro le canzoni”