16 giugno Amendola batte Zalone. Sfide sul filo Made in Sud/Iene e Giordano/Berlinguer

Due repliche sulle ammiraglie, ma anche alcune novità interessanti nella serata tv di martedì 16 giugno. In questa posizione atterrava infatti la fiction di Rai1, ‘Nero a metà’ (stasera occuperà la collocazione del mercoledì la finale di Coppa Italia, Juventus-Napoli), mentre Canale 5 riprogrammava Checco Zalone e ‘Cado dalle nubi’. Le due reti principali erano alle prese con due alternative forti: il debutto su Rai2 della nuova edizione di ‘Made in Sud’ e ‘Le Iene’ su Italia1. Mentre nella sfida dei tre talk, contro ‘Fuori dal Coro’ e ‘#Cartabianca’, a riposo stagionale Giovanni Floris, La7 schierava Enrico Mentana con ‘Speciale Bersaglio Mobile’ focalizzato su Mafia Capitale e Massimo Carminati. Ecco come la graduatoria di Auditel ha pesato le varie trasmissioni per numero di ascoltatori.

Su Rai1 la replica della fiction ‘Nero a metà’, con Claudio Amendola, Miguel Gobbo Diaz, Rosa Diletta Rossi, ha conquistato 3,091 milioni ed il 13,7%.

Su Canale ‘Cado dalle nubi’, con Checco Zalone affiancato da Giulia Michelini all’ennesimo passaggio, ha ottenuto 2,247 milioni di spettatori ed il 10,5% (aveva ottenuto 2,9 milioni di spettatori ed il 13,4% a settembre dello scorso anno)

Su Rai2 per la trasmissione comica ‘Made in Sud’, con Stefano di Martino e Fatima Trotta alla conduzione, 2,121 milioni di spettatori e 9,9% tra le 21.30 e mezzanotte.

Su Italia 1 la nuova puntata de ‘Le Iene Show’ con Giulio Golia, Filippo Roma e Matteo Viviani alla conduzione, ha riscosso 1,686 milioni ed il 10,2% dopo la presentazione a 1,356 milioni e 5,4% (1,975 milioni di spettatori e 11,1% di share sette giorni fa).

Su Rai3 ‘#Cartabianca’ con Bianca Berlinguer alla conduzione e tra gli ospiti e i collegati Mauro Corona, Matteo Renzi, Luca Zaia, Massimo Galli, Antonio Misiani, Ilaria Sotis, Andrea Scanzi, Paolo Mieli, Matteo Duchini, Lodo Guenzi, ha avuto 1,166 milioni di spettatori ed il 5,5% dopo l’anteprima a 854mila e 3,4% (1,147 milioni di spettatori ed il 5,2% sette giorni prima).

Su Rete4 ‘Fuori da coro’, con Mario Giordano alla conduzione, ha schierato tra gli ospiti, dopo l’apertura/monologo, Matteo Salvini, Gianluigi Paragone (che vuole fondare un partito), Paolo Del Debbio, Massimo Cacciari, Luisella Costamagna, Iva Zanicchi. Così messo a punto il programma ha avuto 1,077 milioni di spettatori ed il 6% tra le 21.33 e le 24.55 (1,076 milioni di spettatori e il 5,9% sette giorni prima).

Su La7 ‘Speciale Bersaglio Mobile’, con Enrico Mentana alla conduzione ed un focus/inchiesta di Guy Chiappaventi (L’Uomo Nero Storia di Massimo Carminati a 604mila e 2,84%) attualizzato su Mafia Capitale, ha avuto 813mila spettatori ed il 3,25%. In access, tra i programmi giornalistici, è stata nettamente vincente La7.

‘Otto e mezzo’, con Lilli Gruber alla conduzione e Claudia Fusani, Paolo Mieli e Marco Travaglio tra gli ospiti, ha conseguito 2,046 milioni di spettatori e 8,6%.

Su Rete 4 per ‘Stasera Italia’, con Veronica Gentili alla conduzione e Pierluigi Bersani, Licia Ronzulli, Paolo Liguori, Claudio Velardi tra gli ospiti, ha conquistato 1,158 milioni spettatori e il 5,1% di share e poi 1,116 milioni e 4,5% nella seconda parte.

Su Rai2 il ‘Tg2Post’, con Manuela Moreno alla conduzione e tra gli ospiti Manlio Di Stefano, Francesco Piccinini ha avuto 1,086 milioni e il 4,4%.

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Carlo Tecce lascia il ‘Fatto’ per passare all”Espresso’ come inviato

Carlo Tecce lascia il ‘Fatto’ per passare all”Espresso’ come inviato

Ascolti a +37% e maggior permanenza dei più giovani davanti al piccolo schermo. L’effetto del lockdown sulle tv nazionali

Ascolti a +37% e maggior permanenza dei più giovani davanti al piccolo schermo. L’effetto del lockdown sulle tv nazionali

Tim esclude Huawei dalla gara per il 5G in Italia e Brasile

Tim esclude Huawei dalla gara per il 5G in Italia e Brasile