Rai: crescono le produzioni interne in tutte le reti rispetto all’autunno scorso

“Il processo di internalizzazione delle produzioni in Rai è già in atto. Solo per quanto riguarda i canali
generalisti, Rai1 nel periodo autunnale 2020, registra un incremento, rispetto all’anno precedente, di 150 ore pari al 14% in più. Considerando l’intero anno solare 2020, le ore di produzione interna salgono a +380, rispetto al 2019″. Lo evidenzia Viale Mazzini in un comunicato.

La sede Rai di Viale Mazzini (Foto Ansa)

“Per quanto riguarda Rai2 – prosegue la nota – la produzione interna è cresciuta del 10% passando dal 54% del 2019 al 64% del 2020, con 409 ore totali autoprodotte. Rai3 attesta la produzione interna al 92% con una crescita rispetto al 2019 del 9%, che equivale ad un aumento di 97 ore prodotte ‘in casa’. Le produzioni di Rai Ragazzi e Rai Cultura, quasi totalmente interne, sono anch’esse in crescita rispetto al
2019”, conclude la nota della Rai.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

TOP MEDIA ITALIANI SUI SOCIAL. A settembre prima Sky Sport per interazioni, Cookist per video view, Fanpage per paid post

TOP MEDIA ITALIANI SUI SOCIAL. A settembre prima Sky Sport per interazioni, Cookist per video view, Fanpage per paid post

I quotidiani quest’anno perdono un quarto delle copie e dal 2016 dimezzano le vendite. Agcom: Rai leader per share tv; cresce Discovery

I quotidiani quest’anno perdono un quarto delle copie e dal 2016 dimezzano le vendite. Agcom: Rai leader per share tv; cresce Discovery

Marco Bardazzi lascia Eni. La comunicazione da novembre passa a Erika Mandraffino

Marco Bardazzi lascia Eni. La comunicazione da novembre passa a Erika Mandraffino