Brad Maiorino, chief strategy officer di FireEye

Condividi

Il 23 giugno 2020, FireEye ha annunciato la nomina di Brad Maiorino a chief strategy officer, con riporto diretto al ceo Kevin Mandia. Nel suo ruolo ha il compito di sviluppare la strategia dei prodotti e delle soluzioni FireEye e Mandiant, lavorando per implementare soluzioni di cyber security e di gestione del rischio.

Con 25 anni di esperienze, Maiorino prima di entrare in FireEye ha ricoperto il ruolo di chief information security officer per Thomson Reuters e prima ancora per Target, General Motors e General Electric. Maiorino è stato anche executive vice president dell’attività
commerciale di Booz Allen.

Maiorino fa parte del Board of Directors di Netgear, con ruolo di chairman of the cybersecurity committee e membro dell’Audit Committee. Inoltre, fa parte dell’Aspen Cyber Strategy Group e membro di facoltà per il World 50 NEXT Leader Program.

Brad Maiorino