Brad Maiorino, chief strategy officer di FireEye

Il 23 giugno 2020, FireEye ha annunciato la nomina di Brad Maiorino a chief strategy officer, con riporto diretto al ceo Kevin Mandia. Nel suo ruolo ha il compito di sviluppare la strategia dei prodotti e delle soluzioni FireEye e Mandiant, lavorando per implementare soluzioni di cyber security e di gestione del rischio.

Con 25 anni di esperienze, Maiorino prima di entrare in FireEye ha ricoperto il ruolo di chief information security officer per Thomson Reuters e prima ancora per Target, General Motors e General Electric. Maiorino è stato anche executive vice president dell’attività
commerciale di Booz Allen.

Maiorino fa parte del Board of Directors di Netgear, con ruolo di chairman of the cybersecurity committee e membro dell’Audit Committee. Inoltre, fa parte dell’Aspen Cyber Strategy Group e membro di facoltà per il World 50 NEXT Leader Program.

Brad Maiorino

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Claudia Pingue, responsabile del Fondo Technology Transfer di Cdp Venture Capital – Fondo Nazionale Innovazione

Claudia Pingue, responsabile del Fondo Technology Transfer di Cdp Venture Capital – Fondo Nazionale Innovazione

Toshihisa Iida, presidente e ad per Fujifilm Europa

Toshihisa Iida, presidente e ad per Fujifilm Europa

Luca Zerbini, managing director paper & security di Fedrigoni

Luca Zerbini, managing director paper & security di Fedrigoni