MF Fashion lancia Menswear Edition, format in 4D per raccontare il mondo della moda

Nasce Menswear Edition di MF Fashion, format che racconta la moda nell’era del phygital.

Come riporta uan nota, si tratta di numeri speciali del quotidiano dedicati agli appuntamenti fashion con la formula arricchita degli allegati MFF – Magazine For Fashion. Contenuti inediti per il sito web mffashion.com e la nascita del canale Highlights dedicato alle collezioni e alle sfilate. Dirette sui social network che diventano innovativi contenitori d’informazione. Video-interviste per portate i protagonisti in prima fila con un appeal televisivo. Perché MFFashion battezza un approccio multimediale che crea per la prima volta un giornalismo in 4D: print, digital, social e video.

Menswear edition, spiega sempre un comunicato, mira a informare i lettori appassionati e gli addetti ai lavori sulle trasformazioni del fashion odierno, influenzato  dalla creatività e dall’evoluzione tecnologica. Ha preso il via con la partenza della prima edizione virtuale della Lfw-London fashion week e proseguirà con il debutto di Pitti Connect a inizio luglio, per andare avanti con le collezioni web maschili di Parigi in programma dal 9 al 13 luglio, alle quali seguiranno gli show di Milano dal 14 al 17, che vedranno nomi di spicco come Dolce&Gabbana il 15 luglio ed Ermenegildo Zegna il 17.

Cover MFF

“Con quest’iniziativa Class Editori ribadisce e afferma il suo ruolo di leader nell’editoria integrata a 360° fra le edizioni cartacee e il digital in ogni sua forma più avanzata, dai siti ai social fino alle piattaforme di comunicazione, con in più il plus dell’integrazione con la tv ClassCnbc, che per esempio è già molto apprezzato dai partecipanti alle conferenze multimediali e si potrà rivelare un valore aggiunto anche per raccontare l’evoluzione della moda”, dice Angelo Sajeva, consigliere delegato per il coordinamento commerciale e gestione quotidiani e magazine di Class Editori, e presidente di Class Pubblicità.

“MFfashion è il primo sistema editoriale dedicato all’industry della moda e il punto di riferimento per i professionisti del settore, del beauty e del design, il solo che si caratterizza per questo approccio multimediale 4D, che lo rende uno strumento di comunicazione unico e privilegiato per tutti i brand e le aziende del Fashion che hanno la necessità di intercettare il pubblico dei buyers, dei distributori, dei
design comunicando in modo puntuale e affidabile”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Start per Bolt, la content factory del Gruppo TBWA\Italia guidata da Lampugnani

Start per Bolt, la content factory del Gruppo TBWA\Italia guidata da Lampugnani

Nuova partnership pluriennale per Sky e Sony Pictures Television

Nuova partnership pluriennale per Sky e Sony Pictures Television

Rilanciare il Made in Italy, Gruppo 24 Ore e Financial Times insieme per una serie di eventi digitali

Rilanciare il Made in Italy, Gruppo 24 Ore e Financial Times insieme per una serie di eventi digitali