Due anni di Gdpr, l’Unione europea: «Funziona, ma l’applicazione deve essere uniformata»

Notizie e approfondimenti quotidiani sul digitale a cura di Reputation Manager, la società di riferimento in Italia per l’analisi, la gestione e la costruzione della reputazione online.

 

Tim, accordo con Ardian: nasce la holding per Inwit. Tim cede a un consorzio di investitori guidato da Ardian il 30,2% della holding che ha il co­controllo in Inwit per un valore di 1,6 miliardi. A completamento dell’operazione, il consorzio avrà una partecipazione del 49% del capitale della holding che controlla il 33,2% di Inwit, in modo paritetico a Vodafone.

Amazon accende la tv generalista. Il gruppo intende definire accordi commerciali per offrire ai clienti una vera e propria emittente tv tradizionale che possa garantire una programmazione lineare con programmi e un palinsesto full time su base giornaliera.

Facebook oscura casa editrice vicina a Casapound. Il social – scrive oggi Libero – sta impedendo ad Altaforte di far promozione al libro Una Nazione. Simone Di Stefano accusa l’Unione europea, intervista di Valerio Benedetti al volto politico di CasaPound. «Noi sicuramente adiremo le vie legali e, se necessario, faremo anche causa a Fb» afferma all’Adnkronos Francesco Polacchi, editore di Altaforte.

Come sta funzionando il Gdpr? La Commissione europea ha pubblicato un report in cui fa una valutazione dell’efficacia del Gdpr a due anni dalla sua entrata in vigore: sta funzionando, dice il report, ma ci sono state differenze tra stato e stato nella sua applicazione, che non è per niente omogenea. In particolare, l’Ue chiede alle autorità di protezione dei dati di Irlanda e Lussemburgo di rafforzare i propri ranghi e darsi da fare, perché è lì che “hanno la sede le più grandi multinazionali di Big Tech”.

La carta stampata seduce il web. I giornali online danno un nuovo valore alla carta stampata e sbarcano sempre più spesso in edicola. È il caso de Linkiesta in edicola con il proprio Paper da 24 pagine, di Wired che torna con un approfondimento verticale allegato al tabloid e del nascente Domani. Il nuovo giornale fondato da Carlo De Benedetti e diretto da Stefano Feltri debutterà come testata online a settembre ma avrà un suo quotidiano cartaceo che – secondo quanto risulta a ItaliaOggiverrà declinato con un formato broadsheet. La tiratura stimata è sopra le 70 mila copie.

Facebook ammette: manca la fiducia. Un dirigente del social, nel tentativo di fermare il coinvolgimento di sempre più aziende nel boicottaggio delle inserzioni sulla piattaforma, ha detto agli inserzionisti che Facebook sta soffrendo un «deficit di fiducia». In una riunione, i grandi brand hanno espresso il timore che la loro permanenza sul social possa portare a un danno reputazionale.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

La parola Covid spopola sui media (e prende il posto di Coronavirus). Nella TOP TEN seguono terapie intensive e contagio; boom vaccino

La parola Covid spopola sui media (e prende il posto di Coronavirus). Nella TOP TEN seguono terapie intensive e contagio; boom vaccino

Editoria, Riffeser: giornali cerniera tra istituzioni e cittadini. Servono aiuti come in altri paesi e progetti per modernizzare le edicole

Editoria, Riffeser: giornali cerniera tra istituzioni e cittadini. Servono aiuti come in altri paesi e progetti per modernizzare le edicole

Allarme Snag. Nel primo semestre chiuse 1.410 edicole, drastica riduzione vendita quotidiani: 1.2 milioni di copie al giorno (erano 8  mln 15 anni fa)

Allarme Snag. Nel primo semestre chiuse 1.410 edicole, drastica riduzione vendita quotidiani: 1.2 milioni di copie al giorno (erano 8 mln 15 anni fa)