Luca Arnaboldi, presidente della American Chamber of Commerce in Italy

Luca Arnaboldi è il nuovo presidente della American Chamber of Commerce in Italy (AmCham). Managing partner di Carnelutti Law Firm, Arnaboldi aveva già assunto l’incarico pro tempore per statuto lo scorso gennaio, a seguito alle dimissioni di Giuliano Tomassi Marinangeli.

Affiliata alla US Chamber of Commerce di Washington D.C – network di 118 camere di commercio americane in 105 paesi con oltre 3 milioni di imprese associate – AmCham Italy sviluppa e favorisce le relazioni economiche e culturali tra gli Stati Uniti e l’Italia, promuovendo e tutelando gli interessi dei propri Associati nell’ambito dell’attività di business tra i due Paesi.

Luca Arnaboldi

Oltre al presidente, l’assemblea ha eletto anche il nuovo Esecutivo composto da:
Fabio Benasso, vice presidente vicario presidente e ad di Accenture, in qualità di vice presidente vicario; Antonio De Palmas, presidente di Boeing Italia, in qualità di vice presidente; Stefano Lucchini, chairman di Banca Imi Securities Corporation e chief institutional affairs and external communication officer di Intesa Sanpaolo, in qualità di vice presidente; Veronica Squinzi, corporate ceo & global development director di Mapei, in qualità di vice presidente; Paolo Fiorelli, presidente e ad di Mail Boxes Etc. – MBE Worldwide, in qualità di tesoriere. Simone Crolla è stato confermato consigliere delegato.

I punti principali del programma del Presidente Arnaboldi, per il futuro di AmCham e dei suoi Soci sono, oltre ad una sempre maggiore cooperazione tra l’istituzione e la Missione Diplomatica e commerciale Americana in Italia, il sostegno all’internazionalizzazione delle aziende italiane negli Usa, in un contesto nuovo post pandemia; ancora maggiore attenzione alla “gender parity” per la promozione e la valorizzazione del ruolo delle donne; un forte impegno sul tema della Sostenibilità, non solo come importante strumento di gestione delle aziende, ma anche come concreta opportunità per stimolare occupazione e crescita responsabile, rispettosa di tutti gli stakeholders e dei loro interessi.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Jacek Olczak, nuovo ceo di Philip Morris International, spingerà i prodotti senza combustione con l’obiettivo di sostituire le sigarette

Jacek Olczak, nuovo ceo di Philip Morris International, spingerà i prodotti senza combustione con l’obiettivo di sostituire le sigarette

Massimo Sarmi è il nuovo presidente Asstel, associazione confindustriale che rappresenta la filiera delle telecomunicazioni

Massimo Sarmi è il nuovo presidente Asstel, associazione confindustriale che rappresenta la filiera delle telecomunicazioni

Evolution ADV nomina Marco Lenoci nuovo direttore generale

Evolution ADV nomina Marco Lenoci nuovo direttore generale