YouTube sfida TikTok: al via test su funzione per girare microvideo da 15 secondi

Condividi

YouTube è pronta a sfidare TikTok. La piattaforma di videosharing ha annunciato l’avvio del test di una nuova funzione per registrare e pubblicare filmati brevi, da 15 secondi. La notizia conferma l’indiscrezione circolata nei mesi scorsi, secondo cui il nuovo strumento di TouTube si chiamerà ‘Shorts’ e sarà messo a disposizione degli utenti entro l’anno.

In base a quanto spiega YouTube, la novità consentirà agli utenti di registrare brevi clip dall’applicazione per smartphone, che saranno poi pubblicati sulla piattaforma come un unico video. Il funzionamento descritto è simile a quello di TikTok. Il test è in corso con un numero ristretto di utenti, e non è ancora noto quando avverrà il lancio ufficiale.

Susan Wojcicki, ceo di Youtube

YouTube è solo una delle compagnie hi-tech che puntano a inseguire il successo di TikTok. Instagram sta sperimentando in Brasile – e da questa settimana anche in Francia e in Germania – un suo strumento per video brevi chiamato Reels, e Facebook sempre in Brasile sta testando Lasso, una app per pubblicare video in cui si balla o si fa lip-sync sulle canzoni.