Mediaset: udienza al Tribunale di Madrid su ricorsi Vivendi. Decisione attesa per la prossima settimana

Il Tribunale di Madrid ha tenuto l’udienza per la discussione di entrambe le richieste cautelari avanzate in Spagna da Vivendi contro le mosse di Mediaset per arrivare alla costituzione di Mfe. I legali hanno affrontato la riunificazione dei procedimenti 1625/2019 e 589/2020 promossi da Vivendi contro le deliberazioni assunte dalle assemblee degli azionisti di Mediaset España tenutesi il 4 settembre (delibera di approvazione della fusione) e 5 febbraio scorsi (delibera di modifica dello statuto sociale che sarà adottato da Mfe).

Nel collage (foto Ansa), da sinistra: Vincent Bollorè e Pier Silvio Berlusconi

Una decisione è attesa abbastanza a breve, secondo fonti legali anche entro la fine della prossima settimana.

In caso di verdetto favorevole, Mediaset intende definire in breve la costituzione della holding con sede non fiscale in Olanda dove riunire tutte le sue attività e partecipazioni, con la nascita formale di MediaforEurope che potrebbe avvenire anche entro agosto.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Entro fine anno il 5g raggiungerà 1 miliardo di persone. Ericcson: in Cina la fetta più grande di abbonati

Entro fine anno il 5g raggiungerà 1 miliardo di persone. Ericcson: in Cina la fetta più grande di abbonati

Top 20 influencer Instagram e TikTok: Michele Morrone e i Ferragnez sul podio di Instagram. Vacchi, i Madtrinity e gli Urban Theory dominano su TikTok

Top 20 influencer Instagram e TikTok: Michele Morrone e i Ferragnez sul podio di Instagram. Vacchi, i Madtrinity e gli Urban Theory dominano su TikTok

<strong> 29 novembre </strong> Vite in fuga si consolida, poi Fazio e D’Urso stabili e Napoli-Roma pay

29 novembre Vite in fuga si consolida, poi Fazio e D’Urso stabili e Napoli-Roma pay