Myntelligence acquisisce Trust & Value

Myntelligence, azienda attiva nella tecnologia di full-funnel automation per l’orchestrazione delle campagne di marketing digitale, annuncia l’acquisizione di Trust & Value.

Come riporta una nota, si tratta si un’operazione che fa parte di un processo di trasformazione del settore dell’advertising digitale. In un mercato in cui operano in larga parte i grandi gruppi internazionali, si affaccia anche una realtà italiana per servire sia le grandi aziende italiane e internazionali, sia quelle mid-size. Oggi Myntelligence rafforza la propria expertise con il valore di Trust & Value, unendo una tecnologia innovativa e un modello operativo per l’’in- housing’.

Attraverso questa operazione, Myntelligence acquisisce le competenze strategiche ed esecutive di Trust & Value, azienda fondata due anni fa da Massimo Fontana – professionista che vanta oltre 20 anni di esperienza nel settore dei media digitali, dei quali sette, precedenti a Trust & Value, trascorsi ricoprendo posizioni c-level all’interno del gruppo Dentsu Aegis Network in Italia e a livello global.

Un’acquisizione italiana che darà vita a un connubio inedito nel panorama del marketing digitale. Myntelligence non sarà solo in grado di offrire le sue competenze tecnologiche per l’orchestrazione e l’automazione delle campagne di advertising digitale, bensì di completare il suo portfolio con un asset che riguarda la consulenza strategica e l’execution dei modelli in-house oggi offerti da Trust & Value a clienti globali che spaziano dal fast moving goods come Coca Cola, fino alle telecomunicazioni con Eolo, per citarne alcuni.

Il team di Myintelligence

Da un modello di Build Operate & Transfer (Bot) tipico delle società di consulenza, con Myntelligence T&V passa a un modello Deploy Operate & Transfer (Dot) che viene creato su misura per ciascun cliente grazie a tecnologia e competenze per chi vuole un percorso di in-housing tecnologico avanzato. Attraverso un’unica soluzione, Myntelligence può offrire un percorso strategico, la tecnologia abilitante e soprattutto le risorse per la gestione dell’in-housing allo scopo di rendere gli investimenti in marketing digitale più efficienti ed efficaci.

“L’innovazione e il successo della nostra azienda sono da sempre nutriti dal coraggio di cambiare le
regole e dalla competenza di un gruppo di persone straordinariamente professionali. Oggi, con
l’acquisizione di Trust & Value e l’arrivo di Massimo Fontana coroniamo il sogno di arricchire
l’esperienza dei nostri clienti con il talento di un altro imprenditore-manager che ha dimostrato grande
coraggio nel lasciare i vertici europei di un grande centro media e che da sempre guardiamo come un
riferimento unico rispetto alle competenze e al know-how della nostra industry. Il successo delle
aziende cammina sempre sulle gambe delle persone e oggi abbiamo gambe ancora più forti per
realizzare fino in fondo la nostra visione: innovare davvero il mondo della pubblicità” dichiara Andrea
Pezzi, executive chairman di Myntelligence.

“Sono entusiasta di questa nuova svolta nel mio percorso professionale, e più che di un’acquisizione
penso si debba parlare di una naturale convergenza di due aziende che hanno la stessa visione sul
futuro della pubblicità online e sulla necessità di passare da modelli di estrazione di valore a modelli
di creazione di valore. Credo nella perfetta convergenza delle nostre offerte che insieme possono
davvero rappresentare per le aziende un nuovo modello tecnologico e operativo per la gestione dei
propri budget pubblicitari puntando su maggiore efficienza, portata dall’automatizzazione dei processi,
maggiore semplificazione e la trasparenza totale rappresentata dai modelli di In-House.” prosegue
Massimo Fontana, founder di Trust & Value che entrerà a far parte del board di Myntelligence.

L’acquisizione avrà decorrenza immediata.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Al via la nuova campagna tv, radio, digital e out of home di Italiaonline

Al via la nuova campagna tv, radio, digital e out of home di Italiaonline

Corriere dello Sport-Stadio e Tuttosport sono media partner della Milan Games Week

Corriere dello Sport-Stadio e Tuttosport sono media partner della Milan Games Week

Chrome senza cookie di terze parti? I progetti ‘aperti’ di Google in prospettiva 2022

Chrome senza cookie di terze parti? I progetti ‘aperti’ di Google in prospettiva 2022