Paul Smith, senior vice president e general manager Emea per ServiceNow

L’8 luglio 2020, ServiceNow ha annunciato la nomina di Paul Smith a senior vice president e general manager dell’area Emea, al posto di Philip van der Wilt, in carica dal 2016.

Smith ha alle spalle oltre 17 anni di esperienza in ruoli di senior management del settore tech; ha iniziato la sua carriera in Procter and Gamble ma presto ha seguito la passione per la tecnologia che lo ha portato in Microsoft e alla guida di diverse start up. Nel 2012 l’ingresso in Salesforce per guidare l’area Emea marketing cloud, per poi assumere il controllo della unit Emea cloud sales e diventare executive vice president e UK general manager nel febbraio 2019.

Paul Smith

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

David Bevilacqua, amministratore delegato di Ammagamma

David Bevilacqua, amministratore delegato di Ammagamma

Andrea Negroni, country leader cybersecurity di Cisco Italia

Andrea Negroni, country leader cybersecurity di Cisco Italia

Giusy Daniele, direttore della divisione business applications di Microsoft Italia

Giusy Daniele, direttore della divisione business applications di Microsoft Italia