- Prima Comunicazione - https://www.primaonline.it -

Nicolas Weng Kan, ceo di Yolt

Il 10 luglio 2020 Nicolas Weng Kan è nominato ceo di Yolt, app di smart money con 1,5 milioni di utenti registrati.

Ex ceo di Google Compare e Confused.com, Weng Kan nel nuovo ruolo supervisionerà sia Yolt sia Yolt Technology Services (YTS), il fornitore di servizi open banking che oggi ha all’attivo oltre 22 milioni di chiamate apia settimana.

[1]

Nicolas Weng Kan

Il manager vanta una vasta esperienza nel settore tecnologico e dei servizi finanziari, avendo ricoperto negli ultimi sei anni ruoli senior come quello di ceo di Google Compare, di ceo di Confused.com, e di head of operations per l’assicuratore britannico Admiral. Esperto nelle innovazioni di prodotto capaci di apportare vantaggi reali a consumatori e aziende, in passato è stato anche alla guida di startup di successo, avendo lanciato ‘Quickquote’ (su cui gli utenti possono ottenere un preventivo assicurativo in meno di 10 secondi) e ‘Motormate’ (grazie al quale gli utenti possono ottenere sconti sui prodotti in base ai dati acquisiti tramite un’app). Più recentemente, ha lanciato Onezero-Me, startup per il credito digitale e la valutazione del rischio.

Nicolas è nato e cresciuto in Madagascar, ha completato il suo Mba in Francia e ha ricoperto posizioni di rilievo in Gran Bretagna, Taiwan, Giappone e Cina.

Nicolas Weng Kan ha così commentato: “Il mondo come lo abbiamo sempre conosciuto sta cambiando e le aziende capaci di offrire innovazione d’eccellenza sono quelle che prospereranno per il bene dei loro clienti. Questo, come mai prima d’ora, è il momento in cui adottare l’open banking significa ottenere un impatto rivoluzionario, sia che venga fornito attraverso app innovative per la gestione del denaro come Yolt o come servizio per le aziende che cercano di portare nuove soluzioni sul mercato in modo rapido ed efficiente“.