- Prima Comunicazione - https://www.primaonline.it -

Carlo Tecce lascia il ‘Fatto’ per passare all”Espresso’ come inviato

Marco Damilano, direttore dell’Espresso, dopo l’uscita di Emiliano Fittipaldi e Giovanni Tizian passati al Domani,  ha deciso di ringiovanine la redazione. La prima assunzione è quella di   Carlo Tecce , trentacinque anni,  che si è fatto le ossa e una buona fama al  Fatto Quotidiano, dove lavorava da l 2009.

[1]

Carlo Tecce

Tecce arriva al settimanale di Gedi come inviato per scrivere come dice una nota del gruppo ” inchieste sui poteri italiani: governo, ministeri, società pubbliche, Rai, Vaticano per la versione di carta dell’Espresso e per rafforzare l’offerta digitale”.