Maggio negativo (-32,5%) anche per l’adv online. Fcp-Assointernet: -17,2% da inizio anno, ma in giugno segnale di ripartenza

“Anche il mese di maggio ha subito, così come avvenuto per aprile, i condizionamenti dall’emergenza Covid-19 e del conseguente lockdown. In tale contesto, i dati rilevati dall’Osservatorio Fcp-Assointernet evidenziano un fatturato pubblicitario in contrazione del 32,5%, che determina sul progressivo dei primi cinque mesi del 2020 un risultato pari al -17,2%”. Lo sottolinea il presidente Giorgio Galantis, commentando i dati sugli investimenti adv nel periodo.

CC0 Creative Commons (foto: Pixabay.com)

“Anche sul mese di maggio il mezzo digital ha comunque confermato la sua spiccata resilienza, registrando un risultato, seppur negativo, meno impattante rispetto al contesto complessivo dei media, supportato anche da audience in crescita del 4,6% rispetto all’anno precedente, con oltre 44 milioni di italiani online nel mese di maggio (fonte Audiweb)”.

“Sul mese di giugno, conclude, rileviamo di fatto un forte segnale di ripartenza del mercato pubblicitario, con una numerica di aziende in comunicazione piuttosto significativa”,

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

TOP 15 VIDEO CREATOR DI SETTEMBRE. Benedetta Rossi e i Me Contro Te sempre in testa; di Jakidale il video più visto: Milano-Roma in monopattino

TOP 15 VIDEO CREATOR DI SETTEMBRE. Benedetta Rossi e i Me Contro Te sempre in testa; di Jakidale il video più visto: Milano-Roma in monopattino

TOP INFLUENCER ITALIA, POST e PAID POST. A settembre sul podio Ferragni, Autogol e Rossi. In calo i contenuti dei personaggi più famosi

TOP INFLUENCER ITALIA, POST e PAID POST. A settembre sul podio Ferragni, Autogol e Rossi. In calo i contenuti dei personaggi più famosi

Pubblicità in crescita del 7% in agosto ma da inizio anno pesa il lockdown, -17,7%. Nielsen: confermata inversione di tendenza

Pubblicità in crescita del 7% in agosto ma da inizio anno pesa il lockdown, -17,7%. Nielsen: confermata inversione di tendenza