Debutto nella comunicazione per il fornitore di energia NeN con una campagna integrata Tv e Ooh

NeN, fornitore di energia 100% digital e 100% green sul mercato italiano, lancia la sua app e debutta in comunicazione con una campagna integrata Tv e Ooh, che punta a rinnovare il modo classico di comunicare del mondo energy.

Come riporta una nota, a metà tra una tech company e una energy company – tanto da definirsi la prima startup EnerTech in Italia – NeN nasce con l’obiettivo di digitalizzare e semplificare il settore, anche attraverso il linguaggio. Per questo, lo spot di lancio di NeN gioca sulla diversità della startup. Bollette più semplici, importi invariati ogni mese e solo energia 100% verde, gli elementi di innovazione su cui NeN sta costruendo la sua offerta: tecnologia, semplificazione, trasparenza e sostenibilità.

“I consumatori oggi si aspettano dei servizi basati su alti standard qualitativi e valori ben precisi, come trasparenza, semplicità e sostenibilità. E noi abbiamo costruito NeN proprio a partire da questi elementi”, raccontano Stefano Fumi, ceo di NeN e Danilo Crocetto, responsabile dell’area comunicazione, “La campagna punta a dimostrare che può esistere anche un modo diverso di comunicare l’energia: NeN parla in modo semplice, ironico e diretto  su tutti i touchpoint, dallo spot TV fino al servizio clienti”.

La campagna pubblicitaria di NeN

Gli spot portano in vita la comédie humaine, spingendo il percepito comune verso un estremo in cui, per quanto scomodo, molti utilizzatori di servizi non tarderanno a riconoscersi. A fare da controcampo, un mondo rilassato e colorato, dove le persone prima di tutto hanno una vita – e poi anche una casa e una fornitura energetica da gestire.

“NeN nasce da un’operazione di innovazione e sviluppo del gruppo A2A, che ha creduto nell’idea e ha investito sul progetto. Per NeN, il modo di comunicare rappresenta un asset strategico importantissimo in termini di posizionamento, ma non solo. Questa campagna racconta con ironia ed efficacia la semplicità di un’offerta completamente digitale e, allo stesso tempo, conferma l’attenzione e l’impegno di un Gruppo fortemente orientato alle esigenze del consumatore e ai temi della sostenibilità”, commenta Carlotta Ventura, direttore comunicazione del gruppo A2A.

Insieme ai primi due spot, che andranno on air dal 12 Luglio sulle principali emittenti nazionali, anche un’importante campagna Out Of Home nelle città di Torino e Roma che include tram, autobus, stazioni, midi e maxi impianti, con un format, ideato dal team creativo interno di NeN. La creatività racconta i valori del brand con un tono di voce ironico, quasi surreale rispetto ai codici e canoni di comunicazione che il mondo ‘energia’ ha sempre utilizzato. Questi i soggetti principali: ‘Vorremmo darti luce e gas in cambio dei tuoi soldi’ (trasparenza); ‘Questa è la nostra pubblicità’ (semplicità); ‘Leggerai questo titolo fino alla
fine’ (prevedibilità) e un’affissione completamente di colore verde (sostenibilità).

Alla campagna hanno lavorato insieme il team creativo di NeN e Leo Burnett, PHD, Karen Film e Edi.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Al via la campagna di Confcommercio “Compro sotto casa perché mi sento a casa”

Al via la campagna di Confcommercio “Compro sotto casa perché mi sento a casa”

In edicola il numero 600 di ‘Abitare’, rivista arrivata alla soglia dei 60 anni

In edicola il numero 600 di ‘Abitare’, rivista arrivata alla soglia dei 60 anni

Assegnati gli Oscar di Bilancio 2020 di Ferpi. Ecco i vincitori della 56esima edizione

Assegnati gli Oscar di Bilancio 2020 di Ferpi. Ecco i vincitori della 56esima edizione