“Gestiamo in autonomia i diritti tv”. De Laurentiis: abbonamenti da 36 euro per vedere la Serie A

Aurelio De Laurentiis ha organizzato un pranzo a Roma ieri a cui hanno partecipato, fisicamente o in videochiamata, 17 club. Assenti Juventus, Brescia e Spal.

Secondo quanto riportano agenzie e quotidiani, il numero 1 del Napoli ha illustrato il suo progetto per massimizzare i profitti da diritti tv: produrre e commercializzare le immagini del campionato da rivendere a broadcaster e piattaforme con un prezzo fisso per chi si vorrà abbonare di 36 euro.

A seconda delle necessità degli acquirenti, verrebbero vendute solo le immagini oppure le partite con commenti e interviste del pre e post-gara. Il presidente partenopeo avrebbe parlato di una gestione autonoma dei diritti tv nazionali e internazionali, con fondi di private equity come finanziatori e non come partner. Una idea che ha interessato alcuni club, l’intento del calcio italiano è quello di massimizzare gli introiti provenienti dai diritti TV così come accade in Inghilterra.

De Laurentiis avrebbe sottolineato la prospettiva di rendere la Lega editore di una società di produzione che curerebbe la diretta delle partite, un magazine, e i prodotti ancillari da rivendere a tutti gli operatori del mercato. In sostanza sarebbe un modello di business non diverso da quello che proponeva un anno fa Mediapro o da quello su cui sta già lavorando il presidente della Lega, Paolo Dal Pino, coinvolgendo fondi di investimento come partner in una media company.

Cambia però il modello di governance, perché la media company in partnership con i fondi sarebbe guidata da un management autonomo dall’assemblea dei club, spesso influenzata da interessi particolari. Le società più fredde nei confronti del progetto di De Laurentiis spingono per quest’ultima soluzione.
Venerdì sono attese le proposte vincolanti dei fondi, e l’assemblea di Lega si riunirà per valutarle probabilmente giovedì 30 luglio.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Massimo Giletti in diretta su Rtl 102.5. Ogni venerdì alle 8 col programma ‘Giletti 102.5’

Massimo Giletti in diretta su Rtl 102.5. Ogni venerdì alle 8 col programma ‘Giletti 102.5’

TikTok, 104 milioni di video bloccati in sei mesi: nudità e sicurezza dei minori le principali ragioni

TikTok, 104 milioni di video bloccati in sei mesi: nudità e sicurezza dei minori le principali ragioni

Premiolino, vincono la 66esima edizione Chiappaventi, Filippi, Condò, Masneri, Ravizza, Scavo, Media e Bottura

Premiolino, vincono la 66esima edizione Chiappaventi, Filippi, Condò, Masneri, Ravizza, Scavo, Media e Bottura